Tipi ed efficacia della terapia fisica in ernia della colonna lombare

Effettuare la terapia di esercizio con un'ernia della colonna lombare è certamente utile, ma va notato che non tutti gli esercizi portano lo stesso beneficio. Gli elementi più efficaci e sicuri di allenamento fisico terapeutico sono esercizi per rafforzare i muscoli, alleviare il dolore e rilassare le strutture muscolari. La ginnastica terapeutica è un metodo preventivo e riparatore indispensabile per combattere l'ernia della colonna vertebrale.

Efficienza della terapia fisica

LFK con un'ernia del reparto lombosacrale permette di ottenere risultati visibili.

L'impatto degli esercizi ginnici sulle parti cervicali e toraciche non è meno utile, ma richiede una maggiore precisione. L'impatto fisico nella colonna vertebrale ha la seguente efficacia:

  • Rafforzamento delle strutture muscolari nella colonna vertebrale.
  • Rilassamento dei muscoli spasmodici.
  • Allungamento della colonna vertebrale.
  • Miglioramento della circolazione del sangue nell'area della zona interessata.

Classi di ginnastica nominate, a seconda della fase del processo patologico, il livello di localizzazione della protrusione erniaria e le condizioni generali del paziente.Questo è il motivo per cui tutte le classi di terapia fisica sono condotte nel regime di risparmio del trattamento.

Regole di base

Si consiglia di eseguire la terapia di esercizio con un'ernia spinale sotto la supervisione di un istruttore esperto. Si raccomanda di frequentare classi speciali, dove un gruppo di pazienti esegue un programma di esercizi medici sotto la supervisione di uno specialista.

In assenza di tale opportunità, è possibile iniziare studi indipendenti a casa.

Esercizio fisico dovrebbe essere soggetto alle seguenti regole:

  1. Inizia l'esercizio in assenza di dolore.
  2. Eseguire i movimenti semplici e facili raccomandati, senza offrire disagio.
  3. Non eseguire tali elementi in cui è presente una torsione del tronco.
  4. Correre e saltare sono inaccettabili.
  5. Gli esercizi dovrebbero essere alternati, ma non tutti in una volta.
  6. È vietato ricorrere a forti sforzi.
  7. Si consiglia di aumentare gradualmente l'ampiezza del movimento.

Molti elementi sono inaccettabili da eseguire con lesioni della colonna vertebrale toracica e cervicale. Con esercizi selezionati in modo errato, c'è un'alta probabilità di complicazioni abbastanza gravi.

Non ci si deve aspettare un risultato immediato dall'educazione fisica terapeutica, poiché questo metodo di influenza non è il trattamento principale, ma un trattamento ausiliario.

l'esercizio fisico

La LFK complessa con un'ernia della colonna lombare è una tecnica efficace che allevia la sindrome del dolore e previene lo sviluppo di complicanze. Va notato che con la sconfitta delle strutture vertebrali nel collo e nello sterno, questo modo di agire è meno efficace.

LFK per il reparto cervicale

Nominato con terapia fisica per migliorare l'elasticità delle vertebre, ripristinare e rilassare le strutture muscolari del collo. Prima di iniziare gli esercizi, è necessario un consulto preliminare con uno specialista.

Esercizi consigliati:

  1. IP - mani lungo il tronco. Ruota la testa (10 volte) finché non si ferma.
  2. IP - mani lungo il tronco. La testa è abbassata in avanti, il mento tocca il petto. Alzare lentamente la testa e inclinarla delicatamente all'indietro (10 volte).
  3. IP - in piedi. Le spalle si sollevano lentamente e si abbassano (20 volte).

Con la sconfitta della colonna vertebrale cervicale, un grande effetto è dato da un massaggio nella parte morbida della regione occipitale della testa.Questo ci permette di ripristinare i processi circolatori e rafforzare la fornitura di vertebre e dischi intervertebrali.

LFK per il reparto toracico

Al momento dell'impatto sulla colonna vertebrale toracica, è importante monitorare le condizioni e, in caso di disagio, interrompere l'esercizio.

L'esercizio più efficace in questo caso sono le deviazioni. Per fare questo, prendi la posizione seduta, incrociando le mani sulla parte posteriore della sua testa, piegando all'indietro e facendo inclinare in avanti (5 volte).

Gli esercizi di fisioterapia nella regione toracica aumentano la mobilità dei segmenti della colonna vertebrale, che allevia efficacemente le difficoltà delle funzioni respiratorie. L'attività quotidiana impedisce lo sviluppo di processi stagnanti, che ha un effetto positivo sulla condizione degli organi interni e sul benessere generale del paziente.

LFK per il dipartimento lombosacrale

L'efficacia della terapia di esercizio per l'ernia lombare è inestimabile. In questo caso, non sono prescritti solo esercizi di rilassamento, ma anche di rafforzamento. Nell'eseguire questi esercizi, si consiglia di utilizzare un piccolo sgabello. In piedi a quattro zampe, giace sul suo stomaco.Dopo aver risolto questa posizione è necessario rilassarsi per alcuni secondi.

I seguenti elementi non sono mirati al rilassamento, ma al rafforzamento dei muscoli:

  1. Stare sdraiati sul retro delle gambe e delle mani. Portiamo i muscoli della stampa in tono e solleviamo il corpo (10 volte) in modo che le gambe rimangano nel PI.
  2. Sdraiato sulla schiena, le gambe dovrebbero essere piegate. Metti le mani sulle ginocchia sul lato opposto. Successivamente, diamo un calcio alla resistenza con ciascuna mano 10 volte.

Dopo aver effettuato esercizi medici si raccomanda di rilassarsi il più possibile, dopo aver mentito per un po 'senza movimenti. In questo caso, è consigliabile praticare lo yoga, che impedirà l'emergere della necessità di un intervento chirurgico.

Esercizio dopo l'intervento chirurgico

LFK dopo la rimozione dell'ernia intervertebrale è una misura necessaria per il fissaggio del risultato. Per fare questo, si consiglia di eseguirlo quotidianamente e studiare diligentemente ogni movimento.

Quando si eseguono esercizi di terapia fisica è importante guardare la respirazione. Visita settimanale il medico per escludere la possibilità di sviluppare patologie nella colonna vertebrale.E 'importante essere sicuri di seguire i tuoi sentimenti e con la comparsa del minimo disagio per completare l'esercizio.

Durante esacerbazione del dolore è necessario rispettare il riposo a letto, ed essere sicuri di evitare lo stress sulla colonna vertebrale. Si consiglia di effettuare la terapia farmacologica con farmaci anti-infiammatori e analgesici. Dopo la rimozione dell'ernia nelle strutture intervertebrali si raccomanda di eseguire il movimento lentamente ed evitare elementi torsione. Solo l'attività fisica in questo caso è l'unico modo per ripristinare le strutture vertebrali. Non dovrebbe essere nel periodo postoperatorio di abusare indossando il sudario, in quanto può causare l'atrofia dei muscoli e la comparsa di stagnazione nel corpo.

Guarda il video: Metodo mckenzie per sciatalgia ed ernia del disco, gli esercizi e come fare (Novembre 2019).

Loading...