Dolore sotto la schiena

Se la parte bassa della schiena fa male, questo fatto può segnalare la presenza di una varietà di disturbi. Tuttavia, non tutti sono consapevoli del fatto che tali manifestazioni non sono sempre una conseguenza della rottura del normale funzionamento o delle lesioni della colonna vertebrale. Per non danneggiare il corpo, interpretare male i sintomi e scegliere il trattamento sbagliato, è necessario identificare la causa esatta della sindrome del dolore.

Perché mi fa male la schiena?

La maggior parte dei casi di sindrome del dolore, localizzati direttamente nella parte bassa della schiena, sono realmente associati alla condizione della colonna vertebrale. Secondo le statistiche mediche, il più delle volte il verificarsi di dolore provoca disturbi come la spondiloartrosi e l'osteocondrosi. Inoltre, i fattori "primari" includono vari cambiamenti distrofici e degenerativi che si verificano nella colonna vertebrale. Inoltre, le seguenti cause spesso portano a disagio e dolore nella parte bassa della schiena:

  • conseguenze di malattie renali, organi dell'anca e malattie infettive;
  • appendicite atipica in forma acuta, oltre a varie malattie gastrointestinali, comprese ulcere e ostruzione intestinale;
  • fallimenti nel lavoro dell'offerta di sangue spinale, che sono spesso le conseguenze di un ictus;
  • restringimento del canale spinale;
  • lunga permanenza in una posizione e ipotermia cronica;
  • se un uomo cadeva sulla schiena;
  • fratture e lesioni della colonna vertebrale.

La sindrome del dolore, localizzata nella parte bassa della schiena, durante la gravidanza di solito non è associata a danni meccanici alla colonna vertebrale. A causa del maggiore carico sui singoli segmenti della colonna vertebrale (che è particolarmente importante per i periodi successivi), devono "piegarsi" e causare gravi disagi ai pazienti.

Le malattie della sfera genitourinaria, i cambiamenti a livello ormonale, lo stress cronico, la tensione muscolare permanente durante la giornata lavorativa, così come l'ernia intervertebrale in un modo simile possono essere la causa del dolore nella parte bassa della schiena.

Come stabilire la causa esatta del dolore nella parte inferiore della schiena

Il dolore nella parte bassa della schiena a destra, che è dolorante in natura, è più spesso associato a postura compromessa permanente e una prolungata permanenza in una posizione scomoda.In alcuni casi, la sindrome del dolore, localizzata in quest'area, può parlare dello spostamento dei dischi intervertebrali. Inoltre, tali manifestazioni sono spesso associate ad eccesso di peso, obesità e compromissione del funzionamento del tratto gastrointestinale.

Se la parte inferiore della schiena fa male, spesso segnala gravi processi patologici che si verificano nel corpo del paziente. Questo fatto può parlare della presenza di tubercolosi, osteocondrosi in forma cronica o curvatura della colonna vertebrale. Tale sindrome del dolore è anche associata ai seguenti disturbi:

  • angina pectoris;
  • pleuropolmonite;
  • attacco di cuore;
  • calcoli renali.

In una donna, le manifestazioni di una sindrome del dolore nella parte bassa della schiena sono solitamente divise in due categorie:

  1. Disegnare dolori che sono accompagnati da sensazioni dolorose e possono causare disagio per un lungo periodo di tempo, spesso parlano della presenza di processi infiammatori degli organi interni, dei tendini e dei tessuti.
  2. In caso di una brusca esacerbazione con un'intensa sindrome dolorosa, è necessaria un'attenzione medica urgente. Tale problema è spesso associato all'apertura di sanguinamento interno, rottura di organi o peritonite.

Se una donna le fa male alla schiena e all'addome allo stesso tempo, allora questo fatto indica spesso una gravidanza extrauterina. La sindrome dolorosa espressa, che è accompagnata da vertigini e nausea, può parlare di apoplessia (rottura) dell'ovaio. Lumbalia di solito si manifesta sotto forma di dolori cronici che aumentano dopo una lunga permanenza in una posizione scomoda o un alto sforzo fisico. Se il dolore cede alla gamba, è necessaria una diagnosi urgente, poiché potrebbe essere un segno di un'ernia intervertebrale.

Cambiamenti ormonali, edema e processi infiammatori che si verificano direttamente nel sistema genito-urinario possono essere le cause del dolore nella zona lombare dopo le mestruazioni. L'utero in questo caso devia spesso indietro, il che provoca una spremitura delle terminazioni nervose e provoca un grave disagio.

Un addome inferiore può ferire dal retro

Questa sintomatologia è tipica per la cistite acuta e una serie di altri disturbi associati al sistema urinario. Questo problema di solito colpisce la parte femminile della popolazione, e la sua causa può anche essere nascosta nei problemi con l'intestino, annessite o cisti ovarica.Una sindrome del dolore simile si manifesta spesso in menopausa, poiché il corpo smette di produrre determinati ormoni nella quantità richiesta.

Importante! Il ricevimento di preparati farmaceutici della serie analgesica è solo in grado di fermare le manifestazioni della sindrome del dolore. Tuttavia, un tale passo non aiuterà nel compito di sbarazzarsi delle cause del disagio.

Altri motivi

Molte persone provano dolore localizzato nella parte bassa della schiena, dopo un allenamento o un'attività fisica intensa. Nel gruppo di rischio principale ci sono persone che sono impegnate in sport di contatto e varie arti marziali. L'abbondanza di lanci, movimenti improvvisi e cadute infruttuose spesso portano alla rottura della colonna vertebrale, alla spremitura e ad altre lesioni. Se il dolore aumenta significativamente subito dopo l'allenamento, vale la pena prendersi una pausa e fissare un appuntamento con un ufficiale medico competente.

Se la parte inferiore della schiena inizia a dolere dopo lo stacco, la ragione può essere in tali fattori:

  1. Nella posizione sbagliata della parte bassa della schiena. Alcuni atleti principianti che stanno cercando di prendere immediatamente un grande peso,spesso troppo inarcano la schiena, provocando lo spostamento delle vertebre e una serie di altre conseguenze negative.
  2. Presa errata Pertanto, gli atleti che non hanno la giusta esperienza, si consiglia di utilizzare solo una presa classica o utilizzare speciali cinghie di sicurezza.
  3. Jerks taglienti. Tutti i movimenti durante il lavoro con il bilanciere e altre attrezzature sportive dovrebbero essere provati per funzionare nel modo più fluido possibile.

Importante! Prima di iniziare a eseguire lo stacco, è meglio prima rafforzare la muscolatura della parte bassa della schiena mediante iperestensione e altri esercizi con il proprio peso.

Negli uomini, la sindrome del dolore, localizzata nella parte bassa della schiena, è spesso associata a lavoro sedentario, come un conducente o un operatore PC. Tuttavia, l'inizio del disagio e del dolore è influenzato non solo da uno stile di vita sedentario, ma anche da un aumento dello sforzo fisico senza un adeguato riposo. Pertanto, è necessario aderire all'equilibrio ottimale, alternando l'attività con il pieno rilassamento.

Cosa fare con i dolori nella parte bassa della schiena

Prima di iniziare il trattamento, è necessario stabilire la causa esatta dell'inizio della sindrome del dolore.Per stabilire la diagnosi più accurata vale la pena visitare i seguenti medici:

  • terapeuta;
  • ginecologo;
  • proctologo;
  • urologo;
  • pneumologo;
  • cardiologo;
  • traumi;
  • malattie infettive;
  • gastroenterologo.

Se una donna ha un dolore addominale inferiore e la restituisce, ciò può essere dovuto sia alla menopausa che alle conseguenze dello stress e dei disturbi nervosi. In questi casi, la sindrome del dolore è solitamente accompagnata da irritabilità e cambiamenti di umore. Se il basso addome e la schiena fanno male allo stesso tempo in un uomo, molto probabilmente segnala la presenza di un processo infiammatorio della sfera genitourinaria nello stadio cronico.

Nel caso di una sindrome del dolore nella deambulazione, localizzata nella parte bassa della schiena, vale la pena di presentare analisi biochimiche generali, oltre a passare la risonanza magnetica e la diagnostica del computer. Sulla base dei risultati degli studi condotti, nonché dei reclami e dell'esame visivo del paziente, il medico curante dovrebbe prescrivere la terapia più appropriata con l'uso di farmaci e metodi di terapia manuale.

Importante! Il dolore in questa parte della schiena che si verifica dopo il massaggio può essere una conseguenza completamente normale del flusso di sangue alla regione lombare.Tuttavia, nel caso in cui il disagio e la sindrome del dolore non si placano dopo un breve periodo di tempo, vale sicuramente la pena contattare un medico qualificato.

Che spalmare un problema in caso di aggravamento di una sindrome dolorosa? Di solito, in tali situazioni, vengono prescritti pomate e creme combinate e antinfiammatorie. Se il paziente non soffre di reazioni allergiche ai prodotti dell'apicoltura, gli possono essere assegnati fondi contenenti veleno d'api.

Come sbarazzarsi di tali manifestazioni sgradevoli? Prima di tutto, devi monitorare la tua postura per tutta la giornata lavorativa. Inoltre, dovremmo prestare particolare attenzione alla regolare esecuzione del complesso di esercizi e seguire una dieta che include:

  • frutta e verdura crude;
  • oli vegetali naturali;
  • l'uso di banane, aglio, frutta secca, spinaci e una serie di altri prodotti;

La dieta dovrebbe essere accompagnata da un rifiuto di caffè, alcool, tè forte e anche da cibi grassi, fritti e affumicati. Eccellenti misure preventive includono la visita alla piscina e le passeggiate giornaliere all'aria aperta.

Guarda il video: Mal di schiena: esercizi e rimedi contro il dolore (Agosto 2019).