Protrusione dei dischi intervertebrali della colonna vertebrale

La protrusione dei dischi intervertebrali della colonna vertebrale è una complicazione di una malattia come l'osteocondrosi. Conduce all'inizio della formazione di una malattia complessa - l'ernia intervertebrale. In questo caso, c'è uno spostamento del disco situato tra le vertebre, oltre la colonna vertebrale. Non vi è alcuna rottura dell'anello fibroso.

Cosa succede in questo caso?

A causa di cambiamenti degenerativi, l'anello fibroso diventa più sottile, il che porta a una perdita della precedente elasticità. Crepe di piccole dimensioni si formano sulla superficie, in cui penetra un nucleo polposo.

Di conseguenza, una protrusione e una protrusione iniziano a formarsi, che è una protrusione. È accompagnato da danni alle fibre dell'anello fibroso che si trova al suo interno.

La protrusione, formatasi a causa dello spostamento del nucleo gelatinoso, è diretta nel canale del midollo spinale. Per questo motivo, i nervi e i vasi sanguigni all'interno sono irritati e bloccati. Ci sono casi in cui non solo le radici nervose vengono schiacciate, ma anche lo stato stabile di alcune aree della colonna vertebrale è disturbato.

Immagine sintomatica

La protrusione è una malattia che procede in modo asintomatico fino a quando appare l'irritazione delle radici nervose. Le sindromi dipenderanno dalla posizione e dalla dimensione della protrusione.Molto spesso, tali malattie si osservano nelle aree lombari e cervicali. Sono tra i più pericolosi.

sintomi:

  • Il dolore spesso non è un personaggio locale, ma "dà" alla nuca, allo spazio intercostale, alle gambe;
  • La sensibilità diminuisce, c'è intorpidimento degli arti;
  • Appare la debolezza del corsetto muscolare;
  • C'è una sensazione di bruciore e sensazioni di formicolio;
  • Il movimento è limitato, alcuni di essi portano un notevole disagio.

Attenzione per favore! La sintomatologia di ciascun paziente è individuale, dipende dal grado di danneggiamento del disco e dalla sua posizione. Sharp si sporge in avanti, in piedi o una lunga seduta porta ad un aumento del dolore.

Cause dell'insorgenza e sviluppo della malattia

Tra le cause che influenzano la formazione della malattia includono:

  • Un'immagine sedentaria, uno stress che si verifica quando la posizione è lunga in una posizione;
  • Disturbi della postura, muscoli dorsali deboli e non sviluppati;
  • Lesioni della colonna vertebrale;
  • Forti carichi sui segmenti della colonna vertebrale. Può essere causato da un forte aumento del carico, da carichi costanti in palestra;
  • Processi che si verificano con l'età.Presenza di malattie legate all'età: cifosi, lordosi, osteocondrosi, ecc.

Tipi di sporgenze

La regione cervicale è un'area mobile in cui si trovano sette vertebre. Questa struttura rende ogni movimento elastico, consente di mantenere la stabilità della posizione della testa. Con l'usura dei dischi posizionati tra le vertebre, appaiono le sporgenze. Di conseguenza, si osserva la compressione del midollo spinale o la compressione delle radici.

Protrusione intervertebrale nella regione cervicale - la causa dei seguenti sintomi:

  • Dolore cronico al collo;
  • Debolezza dei muscoli nelle mani;
  • Perdita di sensibilità negli arti superiori;
  • Dolori a crescita graduale.

L'emergenza di protrusioni nella regione toracica è piuttosto rara. Ciò è dovuto al fatto che le vertebre in questa zona sono inattive. I sintomi della malattia dipenderanno dalla posizione della malattia e dal grado di effetto sulle fibre nervose localizzate a livello di radom.

In questo caso, ci possono essere sintomi caratteristici:

  • Sensazioni di dolore nella parte centrale della schiena;
  • Indebolimento dei muscoli della stampa;
  • Dolore, formicolio al petto, meno spesso nell'addome;
  • Rigidità, disagio con un giro completo del tronco;
  • Dolore nello spazio intercostale.

La protrusione nella parte bassa della schiena è una malattia manifestata a causa di un carico pesante e la posizione del centro di gravità in questo luogo. Di solito, la malattia è aggravata da cambiamenti legati all'età.

La natura delle sindromi è influenzata da processi patologici. Caratteristiche distintive:

  • Lombalgia cronica;
  • Rigidità nelle curve e inclinazioni, radicolite;
  • Debolezza nei muscoli degli arti inferiori;
  • Sensazioni dolorose e intorpidimento dei piedi e delle dita dei piedi;
  • Alcuni pazienti hanno lamentato un malfunzionamento della minzione. Questo è osservato solo in situazioni di emergenza.

Tipi di malattia

A seconda della posizione della sua posizione, tutte le sporgenze possono essere suddivise in diverse categorie:

  1. Malattia laterale - con questa forma di sporgenze, è caratteristica la sporgenza dell'anello fibroso dal lato laterale rispetto alla colonna vertebrale. Aumenta il rischio di esercitare pressione sulle fibre nervose. Una varietà simile non è comune, solo il 10-12% dei casi, mentre passa in modo asintomatico;
  2. Sporgenza zadnelaterale - una malattia in cui lo spostamento del disco avviene prima verso il lato posteriore e poi verso il lato.La probabilità di pizzicare le fibre aumenta e la struttura del canale spinale è danneggiata. Si sviluppa senza sintomi finché non si verifica il pizzicamento;
  3. Sporgenza centrale - una malattia in cui la protrusione si trova verso il centro del canale dorsale;
  4. Sporgenze posteriori - una malattia in cui lo spostamento del disco si verifica nella direzione dall'addome alla schiena. Questo tipo di malattia porta più spesso alla comparsa di una sindrome dolorosa e disturbi motori.

Diagnosi della malattia

Per stabilire la diagnosi di protrusione, possono essere utilizzati diversi metodi. Il modo più informativo è il dipartimento MRT. Nonostante il fatto che questo metodo sia complesso, è completamente sicuro per la salute. Con il suo aiuto, è possibile ottenere tutti i dati sull'entità della protrusione, la larghezza del canale, la presenza di tumori o altre patologie.

La tomografia computerizzata TC viene anche utilizzata per diagnosticare una malattia. Tuttavia, non fornisce informazioni complete e può fornire dati errati sull'entità delle sporgenze.

trattamento

Con l'accesso tempestivo a un medico, è possibile far fronte alla malattia nel 90% dei casi.Non usa l'intervento chirurgico.

Vengono utilizzati i FANS e gli anestetici, in alcuni casi possono essere prescritti condroprotettori. Anche prescritto esercizio terapeutico.

Il trattamento delle protrusioni avviene con le sedute di massaggio con olii essenziali, terapia manuale e procedure di fisioterapia. È inoltre necessario prestare attenzione all'alimentazione dietetica, che si basa sui seguenti principi:

  1. Ridurre l'uso del sale, che ripristinerà l'equilibrio del sale marino nel corpo;
  2. Rifiuto dall'uso di bevande alcoliche che rallentano la circolazione sanguigna;
  3. Si consiglia di ridurre i pasti, aumentare il numero di pasti fino a cinque volte al giorno;
  4. Non mangiare per due ore prima di andare a dormire;
  5. Ogni giorno al mattino si consiglia di mangiare due o tre cucchiai di farina d'avena bollita, e alla sera un bicchiere di kefir con una bassa percentuale di grasso;
  6. Aumentare il consumo di frutta e verdura fresca. Contengono un gran numero di elementi utili e nutrienti.

Non dimenticare i metodi popolari di trattamento. Si ritiene che producano un effetto significativo.Si consiglia di fare impacchi, usare tinture, usare pomate medicinali.

restrizioni:

  • È vietato partecipare a giochi mobili: calcio, pallacanestro, pallavolo. Non saltare mai in acqua o allungare;
  • Non sollevare pesi, eseguire curve o inclinazioni taglienti;
  • È vietato a lungo essere in una posizione, con lavoro sedentario ogni ora è necessario fare una pausa, la durata di 7 a 15 minuti.

Misure preventive

Tra le misure preventive per la protrusione dei dischi intervertebrali è:

  • L'uso di complessi vitaminici, che necessariamente contengono calcio. Per la selezione di vitamine si consiglia di consultare un medico;
  • Indossare una benda e un corsetto speciale per diverse ore al giorno, non di più;
  • Esercizi terapeutici, nuoto.

La protrusione dei dischi intervertebrali è una malattia accompagnata da sensazioni dolorose. Al fine di non portare la malattia allo sviluppo dell'ernia intervertebrale, si raccomanda di iniziare il trattamento immediatamente dopo la diagnosi della malattia. Allo stesso tempo non è necessario un intervento chirurgico, il trattamento si basa su metodi conservativi.

Guarda il video: PROTRUSIONE DISCALE ESERCIZI - PROTRUSIONE DISCALE L5 S1 - L4 L5 (Agosto 2019).