Trattamento non chirurgico dell'ernia cervicale

Il trattamento dell'ernia della colonna cervicale senza intervento chirurgico comporta l'assunzione di farmaci sintomatici e l'esecuzione di procedure volte ad eliminare la sindrome del dolore e ridurre la protrusione. Il compito del medico curante indirizzerà il paziente a cambiamenti dello stile di vita per eliminare i fattori di rischio che influenzano l'aggravamento del processo patologico su base giornaliera. Il paziente, al fine di curare un'ernia del rachide cervicale dovrebbe seguire tutte le raccomandazioni del medico e seguire gli appuntamenti, ma ricordate che l'esperto può essere sbagliato.

La scelta della strategia di trattamento - è un processo complesso, che dovrebbe portare, non sono un medico, ma un intero team di neurologo e chirurgo vertebrologist.

Il trattamento dell'ernia intervertebrale della regione cervicale deve essere eseguito tenendo conto del quadro radiografico e clinico della malattia. Prima della nomina, naturalmente, il paziente, assegna un numero di procedure diagnostiche, soprattutto negli esami a raggi X, così come risonanza magnetica e TAC della colonna vertebrale.

Principi di trattamento non chirurgico

Lo sviluppo di un'ernia della colonna vertebrale avviene in fasi. In primo luogo, le strutture della colonna vertebrale soffrono di una mancanza dinutrienti. La violazione della diffusione porta a cambiamenti degenerativi-distrofici, cioè avviene la protrusione. Quindi viene diagnosticata l'osteocondrosi. Questa malattia può ancora essere sospesa se si è impegnati a rafforzare i muscoli della schiena ed eliminare i fattori di rischio sotto forma di stress elevato, ipodynamia e stress persistente.

Miglioramento generale della salute del corpo, esercizio fisico, corretta alimentazione: tutto ciò consente di rimuovere il complesso sintomatico e interrompere il processo patologico anche senza tecniche di medicazione e hardware.

Se il trattamento non è disponibile, il processo patologico è aggravato, il disco smette di sopportare carichi normali e l'aumento di questi può già provocare l'apparizione di un'ernia della colonna vertebrale. Rimuovere la sporgenza dell'anello e della polpa fibrosa senza intervento chirurgico è difficile, ma in uno stadio iniziale della malattia si tenta di ridurre la patologia intervertebrale. Questo può essere ottenuto con tecniche minimamente invasive sotto forma di irradiazione laser e vaporizzazione.

Se considerare le varianti esclusivamente conservative di terapia aiutano o aiutano a fare fronte solo a segni e fermare la malattia, ma a non pulire o rimuovere un difetto di un tessuto cartilaginoso.

Per capire come sbarazzarsi dei patologi della colonna cervicale a casa, dovresti prima consultare diversi specialisti, tra cui un neurologo, un vertebrologo e un chirurgo. Questi medici, dopo aver studiato le immagini e le analisi, saranno in grado di determinare se è possibile sbarazzarsi di un'ernia senza un intervento chirurgico o se è il momento di pianificare un intervento chirurgico.

Come trattare un'ernia del rachide cervicale senza una rimozione radicale:

  1. Farmaco di ernia - farmaci antinfiammatori non steroidei, rilassanti muscolari, analgesici, complessi vitaminici, condroprotettori.
  2. Terapia manuale - tecniche morbide per correggere le vertebre ed eliminare lo spasmo muscolare.
  3. massaggio - le tecniche terapeutiche e preventive contribuiscono all'anestesia, migliorano il flusso sanguigno, eliminano la rigidità, il rilassamento generale.
  4. Indossando una benda - ridurre il carico sulla parte malata della colonna vertebrale, riducendo le sensazioni dolorose limitando la mobilità.
  5. Conformità con la dieta - ripristinare l'equilibrio di vitamine e oligoelementi essenziali, la cui carenza provoca la distruzione del tessuto cartilagineo osseo.
  6. Trattamento dell'ernia del rachide cervicale con rimedi popolari - impacchi, tinture e decotti per la somministrazione orale, unguenti a base di erbe medicinali.

Il trattamento tempestivo senza chirurgia ha una prognosi favorevole e i medici fanno tutto il possibile per escludere la necessità di una rimozione radicale del disco, perché qualsiasi intervento viola la struttura della colonna vertebrale, che ha conseguenze fino alla disabilità. Attaccare il disco è una condizione pericolosa, ma se si seguono misure preventive, è possibile evitare la maggior parte delle possibili complicazioni.

Una grande ernia nella colonna cervicale e il suo trattamento con i rimedi popolari sono cose incompatibili. Questa malattia ha indicazioni assolute per l'operazione, che in nessun caso non può essere ignorata.

I rimedi popolari e medici sono considerati solo in una fase iniziale del processo patologico, quando la protrusione non raggiunge i 9 mm. L'operazione è necessariamente prescritta e con sequestro, poiché sussiste il rischio di danni al midollo spinale.

Metodi conservativi

Procedure fisioterapiche di base per l'ernia vertebrale del reparto cervicale:

  1. Applicazione di paraffina. La parte cervicale viene riscaldata applicando la paraffina. La temperatura del corpo aumenta di 2 gradi. Durante la procedura, viene creato l'effetto della sauna, che provoca l'escrezione di sostanze tossiche attraverso i pori aperti.
  2. elettrostimolazione. C'è una stimolazione dei nervi con una corrente elettrica. Questo trattamento ha lo scopo di ripristinare i tessuti danneggiati e migliorare la conduttività dei nervi.
  3. fonoforesi. Assume l'introduzione di farmaci direttamente nell'attenzione patologica attraverso la pelle con l'uso di ultrasuoni.
  4. elettroforesi. Simile alla procedura di fonoforesi, solo l'erogazione di farmaci viene effettuata con l'aiuto di una corrente elettrica.

Efficaci metodi non tradizionali per il disco intervertebrale di ernia:

  1. agopuntura. È prescritto da un lungo corso, e con ogni sessione la procedura viene effettuata dal paziente più dolorosamente, il che è spiegato dalla maggiore sensibilità dei nervi. Questa tecnica promette un buon risultato di una categoria separata di pazienti, principalmente giovani con piccole ernie.
  2. hirudotherapy. Applicare le sanguisughe mediche al collo sarà efficace nella fase iniziale della malattia.Questa procedura è utile per migliorare la circolazione sanguigna locale. Inoltre, sanguisughe secernono sostanze specifiche che migliorano il flusso di sangue e l'escrezione di sostanze tossiche.
  3. yoga. Asana saranno utili nel periodo post-operatorio per il rilassamento del corpo e rafforzare i muscoli della schiena. Ma prima che l'operazione, alcune posture yoga sono autorizzati a correre, ma solo sotto la supervisione di uno specialista.
  4. Terapia manuale. Sessioni vengono assegnati con lo spostamento concomitante delle vertebre, quando v'è una deformità della colonna vertebrale o una curvatura. Yoga aumenta la flessibilità delle articolazioni, migliora la microcircolazione, rallenta il processo di invecchiamento del tessuto osseo e cartilagine.

Rimedi popolari

La colonna vertebrale cervicale erniata porta a problemi concomitanti con gli organi interni. Questa localizzazione dell'attenzione patologica influisce sulla circolazione sanguigna nel cervello, sulla funzione respiratoria e sulla sensibilità degli arti superiori. L'ernia intervertebrale può causare paresi e paralisi, quindi gli esperimenti con i rimedi popolari sono severamente proibiti. Se chiedi a un medico esperto se è possibile curare un'ernia con tecniche folcloristiche, la risposta sarà negativa.

La medicina tradizionale sarà utile in casi eccezionali, quando l'immagine radiografica mostra piccoli cambiamenti nel disco intervertebrale senza intaccare le radici nervose e il midollo spinale.

Con patologia nel reparto cervicale, i seguenti agenti sono accettabili:

  1. Foglie di Kalanchoe. L'impianto viene tagliato e applicato al reparto schiena malato per mezz'ora. Questa ricetta è adatta a tutti, senza eccezioni. È utile per eliminare i tessuti edematosi e ridurre la sindrome del dolore. Applicando un lenzuolo al collo, può essere fissato con un sacchetto di plastica.
  2. Grasso di cavallo I fondi vengono applicati nell'area del dolore e avvolti nel film. È necessario indossare un tale impacco per lungo tempo, almeno 36 ore, partendo per la notte.
  3. Miele d'api e olio d'abete. La compressione di questi ingredienti viene applicata allo scopo di riscaldare il collo. Il suo uso aiuta a ridurre il dolore. Devi applicarlo per una settimana per mezz'ora.

medicazione

La terapia farmacologica viene utilizzata prima e dopo l'intervento chirurgico per eliminare il complesso sintomatico. Prima di curare la schiena chirurgicamente, i farmaci vengono prescritti per anestetizzare e sopprimere i processi di distruzione del disco.Dopo l'operazione, le medicine possono sbarazzarsi degli effetti del danno tissutale sotto forma di edema, dolore e infiammazione.

Quali preparazioni sono mostrate a una patologia di un disco in un reparto cervicale di una spina dorsale:

  • diclofenac - farmaco antinfiammatorio non steroideo, viene utilizzato per eliminare la sindrome del dolore;
  • analgene - Preparazione anestetica;
  • ibuprofene - I FANS, sono indicati per l'eliminazione del calore, l'oppressione del processo infiammatorio e il sollievo dal dolore;
  • Sirdalud - il farmaco viene prescritto per ripristinare i tessuti danneggiati della colonna vertebrale, ha un effetto positivo sul muscolo scheletrico.

Il trattamento conservativo è annullato in caso di una grave condizione del paziente, quando c'è una sindrome dolorosa persistente e si verifica una spremitura delle strutture quasi vertebrali.

L'assistenza medica immediata è necessaria quando si verifica un dolore acuto, che è accompagnato da una violazione della sensibilità delle mani. Le complicazioni saranno anche indicate da malessere generale, febbre e debolezza.

Guarda il video: Evitare operazione per ernia cervicale (Novembre 2019).

Loading...