Fisioterapia per l'osteocondrosi

Con problemi alla colonna vertebrale, le cliniche leader del paese applicano con successo la fisioterapia. La fisioterapia con osteocondrosi si è rivelata un modo eccellente ed efficace di trattamento e recupero da una precedente malattia.

Le procedure fisioterapiche possono ridurre l'eccessiva tensione, aumentare il tono del corsetto muscolare, ripristinare i tessuti, attivare il processo di microcircolazione del sangue. La base dell'effetto della fisioterapia è il principio della complessità. Il corpo è influenzato dal calore, dagli ultrasuoni, dal campo magnetico, dalle correnti elettriche, dal freddo, dalla radiazione laser. Sullo sfondo di trattamento farmacologico spesso sviluppano complicazioni di varia gravità. La fisioterapia con osteocondrosi elimina completamente il verificarsi di conseguenze indesiderate. La base dei suoi metodi - impatto diretto sulle zone colpite, senza l'inclusione di tessuto sano.

Metodi di procedure fisioterapiche

Fisioterapia osteocondrosi, agisce poliedrico sul corpo umano, comprende una pluralità di metodi:

  • trattamento del piano di onde d'urto;
  • radiazione laser;
  • trattamento da onde di un campo magnetico;
  • elettroterapia;
  • ultrasuoni;
  • terapia deterrente.

Il trattamento dell'osteocondrosi con il metodo dell'onda d'urto si basa sull'effetto sul fuoco dell'infiammazione da parte di onde acustiche ad alta intensità. Come risultato dell'utilizzo di questa tecnica, il processo infiammatorio si estingue, la riproduzione del collagene e il processo di decomposizione del calcio vengono stimolati. Questi meccanismi contribuiscono al sollievo del dolore e al ripristino del tessuto danneggiato.

La radiazione laser si basa sull'azione di onde luminose di tipo coerente e monocromatico sul fuoco infiammatorio. La terapia laser aiuta a ridurre la sindrome del dolore, ha un effetto antinfiammatorio. Questa tecnica favorisce la rapida guarigione dei tessuti.

L'influenza sull'area infiammata da onde a bassa frequenza di radiazioni magnetiche è chiamata magnetoterapia. Saranno necessarie solo poche procedure per migliorare la microcircolazione del sangue e stimolare la rigenerazione dei tessuti.

Il tempo del decorso della malattia e il trattamento dell'osteocondrosi possono essere ridotti applicando la procedura per esporre il sito del tessuto malato a un elettrocorrente. Le onde elettriche possono estinguere rapidamente il dolore.

Le procedure di fisioterapia per l'osteocondrosi comprendono la terapia ad ultrasuoni, in cui l'area interessata viene trattata con onde sonore ad alta frequenza. Penetrano in profondità nei tessuti. Il loro impatto è preciso. Gli ultrasuoni aiutano i farmaci ad essere meglio assorbiti.

Un altro metodo di trattamento dell'osteocondrosi è noto come terapia di detenzione, in cui la colonna vertebrale viene tirata sotto il peso del paziente. Questo metodo si basa sull'uso di un materassino (o materasso) appositamente progettato con costole, raggi in uscita ai lati. Il paziente viene messo su un materasso, le cui costole iniziano a flettersi sotto l'influenza della massa di una persona, e la colonna vertebrale viene gradualmente tesa. Il design è abbastanza elastico. Ti permette di allungare la colonna vertebrale per lungo tempo. Di conseguenza, il carico viene rimosso dalla colonna vertebrale, il che contribuisce a una pronta guarigione.

Torna ai contenuti

Terapie ausiliarie

Insieme con i principali metodi di trattamento dell'osteocondrosi, ci sono anche quelli ausiliari che vengono utilizzati sia in combinazione con i metodi di base che come indipendenti di riabilitazione.Questa terapia vibratoria, basata sull'impatto delle oscillazioni meccaniche su un punto dolente con l'aiuto di massaggiatori a vibrazione. L'ampia applicazione nel trattamento delle malattie della colonna vertebrale ha ricevuto irradiazione ultravioletta. Questa procedura stimola il processo di produzione delle riserve interne di vitamina D del corpo. Alla fine, il tessuto osseo si rafforza.

La fisioterapia per l'osteocondrosi da parte dei medici è strettamente individuale. All'atto di appuntamento lo stadio di una malattia, le caratteristiche di un organismo e un corso di malattia sono considerati.

La riabilitazione attiva è possibile solo nella fase di attenuazione dei sintomi della malattia.

Le donne incinte dovrebbero essere evitate fisioterapia. È controindicato e in fase di esacerbazione. In ogni caso, il trattamento deve essere effettuato sotto la supervisione di uno specialista.

Guarda il video: Sindrome di Osgood-Schlatter (Agosto 2019).