Perché il dolore al collo a destra e alla testa?

Ci sono poche persone che non hanno mai sentito dolore al collo a destra, che spinge nella testa. Se questa spiacevole sensazione era di breve durata e non accompagnata da altri segni, allora non preoccuparti.

Ma nel caso in cui questo segno diventa permanente o ripetuto di giorno in giorno, è ancora necessario consultare un medico per determinare la causa.

Perché?

Il lato destro del collo e della testa può ferire con malattie, molte delle quali richiedono un trattamento obbligatorio:

  • ernia intervertebrale del segmento cervicale;
  • lombalgia;
  • miosite a destra;
  • sovraccarico dei muscoli, a causa di una posizione scomoda durante il sonno;
  • nevralgia del nervo trigemino;
  • restringimento del canale spinale;
  • la meningite;
  • Malattie ORL;
  • torcicollo;
  • infiammazione delle ghiandole parotidi (parotite epidemica);
  • un linfonodo destro ingrossato e infiammato;
  • neoplasia;
  • la tubercolosi.

Con patologia della colonna vertebrale

Se il collo fa male quando si gira la testa verso destra e si sente la rigidità, molto probabilmente, è a causa dell'osteocondrosi e della violazione delle terminazioni nervose sul lato destro.

Il sintomo è aggravato dal movimento o dalla prolungata seduta al tavolo.L'irradiazione con tale patologia è notata non solo nella testa, ma anche nel braccio destro, nell'orecchio o nella scapola.

Spesso si può sviluppare la sensibilità dell'arto superiore e della pelle del viso. Il sollievo viene dopo l'assunzione di un farmaco antinfiammatorio o analgesico.

Se c'è un'ernia intervertebrale (in assenza di un adeguato trattamento dell'osteocondrosi), il dolore diventa più intenso, malamente trattabile con i farmaci.

Spesso quando il disco lascia la colonna vertebrale, il dolore alle spalle e alle braccia, unendosi al processo infiammatorio nell'articolazione della spalla rafforza ulteriormente la sintomatologia.

Se non c'è aiuto per un po 'di tempo, si manifesta la debolezza dei muscoli della mano, si notano cambiamenti atrofici.

Lo stiramento o la rottura dei legamenti della colonna vertebrale, che spesso danneggia anche il lato destro della testa e del collo, può essere chiaramente collegato alla lesione.

La sensazione si estende alla spalla destra, scapola, braccio, spazio interscapolare. Tale danno può provocare lo sviluppo di un'ernia.

Se la funzione delle articolazioni della colonna vertebrale è compromessa, allora tale dolore è accompagnato da rigidità.Il rinforzo succede a movimenti di una testa, e passa dopo riposo.

La diagnosi di condizioni patologiche, che sono associate a disturbi delle strutture della colonna vertebrale, è possibile con l'uso dell'esame a raggi X.

Con altre violazioni

Spesso, la colonna vertebrale è interessata da metastasi da altri focolai di neoplasia maligna. Per il dolore associato a una simile sconfitta, una caratteristica è la sua permanenza, un graduale aumento.

Questa funzione non ha alcuna connessione con l'ora del giorno. I semplici farmaci analgesici di solito non aiutano.

Con la linfoadenite, oltre al dolore, c'è un aumento del linfonodo situato sul lato destro del collo.

La miosite è accompagnata da un sintomo come dolore al collo quando si gira la testa verso destra. Al sondaggio, il medico determina la tensione del muscolo infiammato e il suo indurimento. L'assistenza in questo caso è principalmente locale.

Questo sintomo è spesso notato con laringite, angina, faringite. Ulteriori segni di queste malattie sono il cambiamento di voce, il dolore durante la deglutizione, la tosse e la febbre.Tali patologie dovrebbero essere trattate con un otorinolaringoiatra.

Con la sconfitta delle ghiandole salivari (parotite o parotite), c'è anche una manifestazione dolorosa nel collo, che può essere più pronunciata sul lato destro.

Aumento del disagio si verifica quando il collo si muove e si inclina. Inoltre, il paziente nota:

  • secchezza pronunciata nella cavità orale,
  • sete
  • aumento della temperatura.

C'è un notevole gonfiore delle ghiandole salivari, che è determinato ad occhio nudo.

Le cause possono anche includere tumori ed emorragie cerebrali, torcicollo acuto o artrite reumatoide.

Per aiutare con il dolore al collo a destra, è necessario stabilire la causa di questo fenomeno. E questo è possibile solo dopo aver visitato un medico e aver condotto alcuni metodi di ricerca aggiuntivi.

Senza una comprensione dell'eziologia del processo, non si dovrebbe iniziare a prendere pillole o usare altri metodi di trattamento.

Guarda il video: Dolore alla nuca (Agosto 2019).