Perché ci sono dolori in un sacro e come può essere curato

Probabilmente, non esiste una persona così felice che, per esperienza personale, non possa sapere quale sia il dolore nella colonna vertebrale lombosacrale.

Appaiono improvvisamente o aumentano gradualmente, impedendo il movimento, costringendoli a cambiare i loro piani, riducendo la loro capacità di lavorare, costringendo a essere trattati per un lungo periodo.

Ma perché sorgono tali sentimenti dolorosi? È possibile in qualche modo evitare il loro verificarsi?

A causa di ciò che può danneggiare l'osso sacro

Un tal affilato o, anzi, non forte, la morbilità tirante può causare malattie di un reparto lombare e sacrale di una spina dorsale.

I sintomi della manifestazione dipenderanno dal tipo di lesione del sistema osteocondrale e muscolare. Nelle malattie, traumi del sistema muscolo-scheletrico, le manifestazioni saranno le seguenti:

  1. Dolore acuto o sordo da un lato, spesso "sparare" nei glutei, si verifica con radiculite lombo-sacrale. Aumenta con movimento, tosse o starnuti. Inoltre, a volte ci può essere una sensazione di formicolio, intorpidimento, bruciore della parte bassa della schiena.
  2. La sindrome acuta del dolore quando si muove dopo una lunga permanenza in una posizione statica indica un'osteocondrosi.La sintomatologia può essere acuta o subacuta, ma richiede sempre molto tempo.
  3. Unilaterali manifestazioni dolorose di varia intensità, accompagnato con la limitazione della posizione spostata mobilità per facilitare lo stato del corpo sono i segni della regione lombare ernia. Talvolta questi eventi sono accompagnati da disturbi degli organi pelvici (vescica, intestino), indicando che la compressione delle radici nervose responsabili per l'innervazione dell'organo.
  4. Nel dolore cronico, dolore derivante sacro con ulteriori gambe debolezza può essere sospettata spondilosi deformante disturbo sensibilità nello sviluppo delle escrescenze ossee che emergono sulle vertebre, il canale spinale restringe.
  5. Grande dolore della vita e fianchi, soprattutto nei giovani, accompagnati da rigidità mattutina e mobilità limitata, può indicare lo sviluppo della spondilite spondiloartrosi. Con l'ulteriore sviluppo della malattia appaiono curvatura della colonna vertebrale, accompagnato da disturbi della funzione respiratoria.
  6. Fa male a muoversi, dopo un forte movimento brusco - un segno della schiena muscoli si allungano conspasmo successivo. La condizione non è pericolosa per il corpo, si esegue con l'aiuto di semplici esercizi, massaggi.
  7. Il dolore acuto nella regione lombare, specialmente dopo il sollevamento dei pesi, è un segno di lombalgia. Oltre al sollevamento pesi di lombalgie (sovraffaticamento dei muscoli lombari) è possibile a causa di ernia della colonna vertebrale, sublussazione delle vertebre, supercooling della vita.

Altri motivi

Oltre alle lesioni muscoloscheletriche della regione lombare, la sindrome del dolore può insorgere a causa di malattie degli organi interni:

  1. Se gli organi della piccola pelvi sono colpiti (endometriosi, annessite, processi infiammatori dell'utero), danneggerà non solo nella regione lombare, ma anche nella regione toracica. Le sensazioni dolorose sono quasi indipendenti dal movimento, non c'è rigidità della colonna vertebrale.
  2. Ulcere, tumori dello stomaco, pancreas danno la sindrome del dolore nella regione lombare-toracica. Le sensazioni del dolore variano a seconda dell'assunzione di cibo.
  3. Colite, ulcere, diverticulums o ulcere del retto possono causare dolore acuto nella parte bassa della schiena, ma la funzione motoria non è disturbata.
  4. L'infiammazione dei reni o della urolitiasi provocherà una sensazione acuta (soprattutto quando si passa la pietra) o moderatamente tirando (pielonefrite, glomerulonefrite) della regione lombare.Con le malattie infiammatorie dei reni, un ulteriore sintomo è la febbre.
  5. In gravidanza, la causa della lombalgia nelle donne può essere la posizione del feto quando la testa si appoggia contro l'osso sacro e la parte posteriore del bacino, costringendo la futura mamma a prendere pose di fantasia in modo che non faccia così male. Di regola, dopo alcuni giorni, tali sentimenti scompaiono.

Come trattare il dolore lombare

Il trattamento delle manifestazioni dolorose dipende dalla causa, che ha provocato il loro verificarsi.

Per determinare se tali sintomi sono causati dalla sconfitta del sistema muscolo-scheletrico o di altre malattie del corpo, è necessario condurre una risonanza magnetica della colonna vertebrale lombosacrale ai fini della diagnosi differenziale.

Sulla base dei dati ottenuti in questa procedura, il medico sceglie la tattica del trattamento della malattia, a causa della quale è doloroso muoversi o stare a riposo.

La terapia è diretta o a misure riabilitative in caso di lesione del tessuto cartilagineo osseo, o al trattamento di processi infiammatori negli organi interni.

L'automedicazione non ne vale la pena. È meglio, non appena improvvisamente diventa doloroso nella regione lombosacrale,andare in un policlinico e sottoporsi ad un esame completo, perché i sintomi delle lesioni ossee sono simili alle manifestazioni di malattie infiammatorie che si verificano nel corpo.

Ad esempio, iniziando in modo indipendente, senza esame, per curare se stessi con sciatica, è possibile provocare complicanze dei processi infiammatori renali.

Guarda il video: ★ Dolore Schiena Bassa E Gambe, Sciatica Quanto Dura, Dolore Lombo Sacrale E Gambe, Sciatica (Ottobre 2019).

Loading...