Uso di contagocce nel trattamento dell'ernia intervertebrale

Un contagocce è un rimedio efficace per il dolore acuto in un ospedale. Questa tecnica comporta la graduale somministrazione endovenosa del farmaco richiesto e il farmaco penetra rapidamente nel corpo, facilitando le condizioni del paziente.

Considereremo quali contagocce sono posti nell'ernia della colonna vertebrale, nella loro composizione e specificità dell'azione.

Caratteristiche del metodo

  • Il farmaco è nel sangue da molto tempo e ad una concentrazione costante - non molto alto (per evitare effetti collaterali) e non troppo basso (per raggiungere l'obiettivo del trattamento).
  • Aiuto di emergenza con sindrome da dolore grave o con sviluppo di una esacerbazione.
  • Ci sono medicine che vengono meglio introdotte con questo metodo, altrimenti non avranno l'effetto appropriato.

Ci sono alcune controindicazioni all'uso di questo metodo di terapia:

  • tromboflebite;
  • malattie purulente / dermatologiche nell'area dell'iniezione;
  • gonfiore dei polmoni / cervello;
  • grave insufficienza cardiaca / renale con edema;
  • tendenza al gonfiore.

Anestesia e alleviare l'infiammazione

Per eliminare il dolore e alleviare l'infiammazione nell'ernia intervertebrale, è necessaria una combinazione di farmaci opportunamente selezionata.

Attenzione per favore! Tutti i farmaci sono dati solo per informazione generale.In nessun caso non prescriverti un trattamento, può essere fatto solo da uno specialista qualificato.

Spesso, per un effetto più forte, viene utilizzata una combinazione di un analgesico, come la novocaina (che può essere sostituita con lidocaina, trimecaina, ecc.) E un ormone a lunga durata d'azione (corticosteroide). La preparazione ormonale ha un potente effetto anti-infiammatorio.

Ad esempio, il desametasone è spesso usato, specialmente nel caso della sindrome da compressione grave, poiché il corticosteroide riduce rapidamente l'edema comprimendo le fibre nervose, elimina l'infiammazione e quindi migliora significativamente il benessere del paziente.

Uno dei classici esempi di un contagocce con un'ernia è una combinazione di lidocaina, no-shpy, baralgina, desametasone e glucosio.

Questa composizione può essere integrata con un farmaco disidratante, per esempio, se viene diagnosticata la radiculopatia.

Desametasone e farmaci simili sono utilizzati solo in corsi brevi, in quanto questi farmaci anti-infiammatori sono dipendenza e portare alla rottura della cartilagine, che non può essere consentito anche a piena salute della colonna vertebrale, per non parlare della ernia del disco. Questi farmaci vengono annullati, riducendo gradualmente il dosaggio.

Il contagocce può essere solo una misura temporanea durante il trattamento dell'ernia intervertebrale. Con il suo aiuto, non puoi rafforzare i muscoli della schiena nella regione lombare, non puoi fermare la degenerazione delle strutture vertebrali - questa è solo una possibile ginnastica terapeutica.

Ma la tecnica è ottima per rimuovere i sintomi in modo rapido ed efficace, il che è molto importante nella fase acuta della malattia.

Loading...