Come aiutare te stesso se la schiena è bloccata

La spina dorsale umana è l'ideale "adattamento" per la rettitudine. Ma c'è una cosa: per la rettitudine con il modo di vivere attivo.

Le realtà odierne: la costante permanenza in pose forzate, lo stile di vita prevalentemente sedentario, il sovrappeso - tutto ciò ha un impatto estremamente negativo sulla colonna vertebrale e, di conseguenza, un adattamento ideale dà i suoi fallimenti. Così, bloccato di nuovo in vita: cosa fare? In primo luogo, è necessario comprendere la causa del dolore.

Possibili sintomi

L'elenco di possibili sintomi è ampia e dipende dalla diagnosi presuntiva, in grado di fornire con precisione un medico.

Ottenere il trattamento completo senza consultazione con uno specialista non è possibile, è solo possibile trarre alcune conclusioni circa le cause della natura del dolore.

  • Aching, bruciore può essere un segno di tumore, ernia.
  • fitte di tipo lombalgia, spesso con conseguente impossibilità di cambiare postura altrimenti noto come lombalgia e possono essere segni di radice del nervo intrappolamento come conseguenza della presenza di un disco erniato o cambiamenti degenerativi della colonna vertebrale, come le malattie degenerative del disco.
  • Il dolore bruciore nella parte bassa della schiena, che dà al gluteo e alla superficie posteriore della gamba, è di solito un ischialgia, o un pizzico del nervo sciatico.
  • Spasmi e dolori crampi, localizzati in una certa parte della schiena, possono indicare un affaticamento muscolare.

Se il retro è bloccato nella parte bassa della schiena, dovresti immediatamente andare dal medico, perché è ovvio che la sintomatologia può essere molto sfocata, e il risultato più deplorevole della mancanza di trattamento è l'immobilizzazione degli arti inferiori. È anche necessario escludere il processo del tumore.

Inoltre, se il retro è bloccato nella parte bassa della schiena - questo non significa che la causa del dolore in alcune patologie della schiena.

Cosa succede se il dolore si verifica a causa di infiammazione in un altro organo e le terminazioni nervose della schiena rispondono solo? A questa domanda verrà data risposta solo dal medico dopo la diagnosi differenziale.

Il nostro corpo è migliore dell'apparato più sensibile: le fibre nervose lo permeano intero. La sindrome del dolore in una particolare area può indicare un processo patologico nei tessuti vicini.

Così, la parte bassa della schiena può ferire da pielonefrite, calcoli renali, cisti ovariche o la loro infiammazione. E il dolore nella piccola pelvi, al contrario, può trasformarsi in un nervo pizzicato nella spina dorsale.

Ecco perché il trattamento, se il retro è bloccato nella parte bassa della schiena, dovrebbe nominare un medico dopo l'esame e gli esami necessari. Senza un esame e una diagnosi professionale, ha senso limitarsi a risparmiare misure preventive e antidolorifici minimi.

Se la schiena è bloccata dietro il lato sinistro di una gravidanza precoce, o sulla destra - vale la pena di consultare immediatamente un medico. A seconda dell'intensità e della natura di irrigidimento delle sensazioni patologiche, prendere una decisione sulla chiamata a una squadra di ambulanze.

La lombalgia durante l'allattamento è un fenomeno abbastanza comune. Ciò è dovuto a un aumento dello stress sulla colonna vertebrale durante la gravidanza, nonché a posture errate durante l'alimentazione. Cerca di cambiare posizione e riscaldati e segnala il dolore al medico.

Dolore nella regione toracica

Cosa fare se la schiena tra le scapole è bloccata? Le cause del dolore nella colonna vertebrale toracica sono le stesse del caso della parte bassa della schiena.

In questo caso, la regione toracica è molto meno suscettibile di essere colpita, secondo le statistiche, non più del 3% di tutte le patologie si verificano in esso - la colonna vertebrale è sostenuta da un "corsetto" di costole.

Prima di tutto, devi allenarti lentamente e delicatamente: prova a fare movimenti circolari con le spalle, un esercizio per mescolare e allevare le lame.

Se si lega così strettamente che non è possibile eseguire esercizi, è necessario sdraiarsi su una superficie dura - questo alleggerirà automaticamente il carico dai muscoli della schiena.

Il dolore nella regione toracica è spesso accompagnato da nevralgia intercostale, quando si verifica l'irradiazione nei nervi dello spazio intercostale. Molto spesso tali dolori si mascherano sotto spiacevoli sensazioni negli organi interni: cuore, polmoni, pancreas e così via.

Se si riscontrano sintomi, l'azione più accurata sarà contattare uno specialista per una diagnosi accurata.

Dolori sotto la scapola possono significare che il muscolo si attacca alla schiena e la ginnastica combinata con l'automassaggio sarà il modo più semplice di riprendersi.

Come aiutare te stesso

Se le sensazioni diventano intollerabili e lo stato di salute non ti consente di attendere una visita dal medico, puoi prendere alcune misure tu stesso. Cosa fare a casa?

  1. Rilassa i muscoli della schiena. Per fare questo, sdraiati su una superficie dura. Se fa male nella parte bassa della schiena, quindi per il relax è necessario sollevare i fianchi perpendicolarmente al lombo, mettendoli, ad esempio, su un mobile nelle vicinanze.Dopo aver passato la sindrome del dolore, dovresti girare delicatamente al tuo fianco, mettersi a quattro zampe e arrampicarti rigorosamente con il sostegno delle tue mani. Con tenerezza nella zona toracica, si dovrebbe stare con supporto sulle gambe.
  2. Falciare i muscoli con esercizi semplici: rotazione circolare delle braccia nell'articolazione della spalla, rotazione del bacino e del tronco, ecc.
  3. Per sistemare il luogo del dolore con un asciugamano o una sciarpa ampia, immobilizzando l'area del dolore e le aree vicine della schiena.
  4. Fare ricorso al massaggio. Compresa una buona azione si avrà un automassaggio.
  5. Prendi un anestetico, leggi attentamente l'annotazione sul farmaco ed escludi la presenza di controindicazioni da usare.

È estremamente importante consultare un medico il più presto possibile, chi può prescrivere il giusto trattamento medico e fisioterapico e parlare anche di prevenzione.

Rilevamento tempestivo delle malattie della schiena e un trattamento adeguato contribuirà a ridurre il dolore al minimo e, talvolta, a sbarazzarsene completamente.

Guarda il video: Video esercizi posturali: come sciogliere le tensioni al collo (Agosto 2019).