Come salvare i bambini dai reumatismi?

Reumatismi raramente colpisce gli anziani. Il suo obiettivo principale sono i bambini per lo più in età scolare. Doshkolyata si ammalano meno spesso, e il più giovane il bambino, la più pericolosa la successiva ricaduta. In considerazione della gravità delle conseguenze devastanti di questa malattia, una sezione separata dedicata ai reumatismi infantili è stata individuata per i bambini in campo medico. Quali sono le cause e i segni di questo disturbo, è possibile curare i reumatismi nei bambini, e come non ammetterlo?

Diagnosi e trattamento dei reumatismi nei bambini

Cause dei reumatismi infantili

Le cause dei reumatismi nei bambini sono principalmente associate a frequenti infezioni da streptococco:

  • mal di gola
  • scarlattina
  • tonsillite
  • catarro delle vie respiratorie
  • faringite e così via.

Reumatismi o artrite infettiva?

I genitori spesso notano che durante il raffreddore, i bambini spesso si lamentano del dolore alle gambe.

Di solito, dopo aver assunto antibiotici e farmaci antinfiammatori non steroidei (ibuprofene, aspirina, indometacina, ecc.) I dolori articolari diminuiscono.

Tali segni non indicano necessariamente reumatismi:

Nella maggior parte dei casi, ai bambini viene diagnosticata l'artrite postinfettiva, che passa insieme all'infezione stessa.

Si deve prestare attenzione durante o dopo i segni della malattia:

  1. Reclami del bambino per dolore nel cuore.
  2. Rumori nel cuore, ascoltati da uno stetoscopio.
  3. Sintomi di dispnea e gonfiore alle estremità.
  4. Blueing del triangolo naso-labiale.
  5. Pelle pallida

Questi sintomi parlano di cardiopatia reumatica, il principale segno di reumatismo.

Se sono disponibili, è necessaria una diagnosi strumentale del cuore: un elettrocardiogramma e un cardiogramma funzionale.

Classificazione dei reumatismi

I reumatologi classificano i reumatismi contemporaneamente per diversi motivi:

  • per fase di attività;
  • Quadro clinico-anatomico del danno cardiaco o di altri sistemi e organi;
  • dalla natura del decorso della malattia;
  • sulla caratteristica funzionale della circolazione sanguigna.

Fasi di attività

Ci sono due fasi principali dell'attività del reumatismo:

Attivo e inattivo.

La fase attiva oggi è divisa in tre fasi in base ai sintomi clinici e ai parametri diagnostici:

  • il primo è debolmente espresso;
  • il secondo - moderato;
  • il terzo è pesante

Caratteristiche della fase attiva:

  • In tutti e tre i gradi di reumatismo attivo, ci sono sintomi di cardiopatia reumatica o altre malattie.
  • Anche se non ci sono manifestazioni esterne, vengono rilevate da ricerche di laboratorio e strumentali.
  • Nella fase attiva, oltre alla cattiva salute, si può osservare:
    • alta temperatura
    • eccesso di ESR
    • leucocitosi
    • linfocitosi
    • eosinofilia
    • Proteina C-reattiva

Nella fase inattiva della malattia non ci sono segni clinici o diagnostici della malattia - i reumatismi nei bambini si presentano in forma latente.

Quadro clinico

Le patologie cardiache in fase attiva sono suddivise in tre tipi principali:

  • Cardiopatia reumatica primaria - senza segni di difetto valvolare.
  • Cardite reumatica ricorrente - con segni di difetto valvolare:
    • infarto
    • endocardial
    • pericardio
    • pankardita
    • koronarita

(La localizzazione della lesione è specificata da una radiografia o ultrasuoni).

  • Reumatismi senza evidenti cambiamenti nel cuore

Nella fase inattiva, lenta del reumatismo, possono svilupparsi vari tipi di difetti cardiaci e miocardiosclerosi reumatica.

Oltre ai disturbi cardiaci, sono possibili altre manifestazioni sistemiche di reumatismo sotto forma di:

  • poliartrite
  • pleurite o polmonite
  • sindrome addominale
  • epatite
  • Trochee nervose
  • vasculite
  • lesioni cutanee
  • giada e così via.

La natura del corso dei reumatismi

Il corso dei reumatismi può essere diverso in natura:

  • Sharp - con un inizio improvviso, segni di attività di secondo grado.
    • La durata del periodo è di 2 - 3 mesi.
  • Subacuto - i sintomi non si manifestano immediatamente, l'attività del secondo grado, ci possono essere esacerbazioni.
    • Questa fase può durare da tre mesi a sei mesi.
  • Prolungata: i sintomi corrispondono al primo grado di attività e il trattamento non è conclusivo.
    • Il periodo è prolungato per più di sei mesi.
  • Continuamente recidivante - le convulsioni sono costantemente ripetute, le remissioni non sono espresse, tutti e tre i gradi di attività possono essere osservati.
    • La malattia può durare più di un anno.
  • Latente è reumatismo senza sintomi visibili, ma con conseguenze negative, fino a difetti cardiaci.
    • La malattia ha una forma cronica lunga.
    • La forma latente si presenta spesso nella fase inattiva, ma può anche essere nella fase attiva.

Funzioni della circolazione sanguigna

Ci sono quattro gradi di violazione della FC:

  • H0 - non ci sono segni di violazione;
  • H1 - il primo grado di insufficienza circolatoria;
  • H2 - il secondo grado;
  • H3 - il terzo grado.

I sintomi della cardiopatia reumatica nei bambini

Sintomi di miocardite

Nella cardiopatia reumatica primaria nei bambini, il miocardio è principalmente colpito.

  • La temperatura aumenta.
  • Il benessere, l'appetito e il sonno del bambino peggiorano.
  • Nella regione del cuore ci possono essere dolore e disagio.
  • I confini del cuore si allargano, i toni sono attutiti e nella parte superiore i rumori sistolici.
  • L'ECG riflette i tipici cambiamenti nella miocardite

Sintomi di endocardite

Due o tre settimane dopo l'infezione, c'è una minaccia di cardite reumatica ricorrente, in cui l'endocardio è principalmente colpito. L'endocardite può essere un prerequisito per una futura cardiopatia.

Con endocardite, si osservano le seguenti manifestazioni:

  • Aumento della temperatura fino a 39 ° C.
  • Deterioramento del benessere e pallore della pelle.
  • Ipertrofia del ventricolo sinistro e espansione del margine sinistro del cuore.
  • Aumento del rumore sistolica e diastolica fenomeni di rumorosità lasciato nel secondo e terzo all'ipocondrio.
  • L'ECG è di solito invariato.

Deve essere distinta da reumatica endocardite parietali lesioni endocardici in lupus eritematoso sistemico, che non è porta a malattie cardiache.

I sintomi della pericardite

La febbre reumatica può portare a infiammazione della borsa cuore - pericardite con i seguenti sintomi:

  • il dolore del cuore forte, nel bel regione epigastrica.
  • Con la pericardite secca si sente il rumore dovuto all'attrito del pericardio.
  • Con pericardite essudativa (sierosa, purulenta o emorragica), si verificano le seguenti manifestazioni:
    • mancanza di respiro e insufficienza cardiaca;
    • ingrossamento del fegato, è denso al tatto, anche l'ascite è possibile;
    • Il paziente è più leggero in una posizione inclinata seduta
    • gonfiore del viso, cianosi, gonfiore delle gambe;
    • i toni del cuore sono deboli, i rumori sono udibili;
    • quando il pericardio lascia la miccia, il lavoro del cuore è difficile, che porta allo scompenso cardiaco;
    • sulla radiografia, i bordi allargati dell'ombra cardiaca si notano senza pulsazioni lungo i bordi;
    • impulso non riempito, con scomparsa sull'ispirazione.

La pericardite purulenta ha una prognosi estremamente sfavorevole e richiede un intervento medico immediato.

Cos'è la pancardite

A volte il reumatismo procede nella forma più grave, in cui tutte le membrane cardiache sono colpite e si osservano i sintomi di miocardite, endocardite e pericardite. La sconfitta di tutte le membrane del cuore è chiamata pancardite.

La pancardite è molto rara nei bambini con reumatismo recidivante e turbolento in pazienti con difetti cardiaci.

La sintomatologia con essa è gravemente severa:

  • Daggerache nel cuore, nell'addome, nel vomito.
  • Mancanza di respiro e cianosi pallida.
  • Il fegato e la milza sono ingranditi.
  • Pressione sanguigna ridotta e aumento venoso.
  • Intervallo di temperatura giornaliero.
  • Grave grado di insufficienza cardiaca.
  • Sulla radiografia, il cuore è di forma sferica o triangolare.
  • L'ECG mostra una diminuzione della tensione di tutti i denti.

Manifestazioni innate di reumatismo nei bambini

poliartrite

I reumatismi nei bambini possono avere manifestazioni articolari, che nella miocardite primaria precedono persino i sintomi cardiaci:

  • "Volare", cioè passare da un'articolazione all'altra, dolore.
  • Leggero gonfiore alle articolazioni, arrossamento.
    • I reumatismi delle articolazioni nei bambini piccoli si verificano spesso con dolore articolare instabile senza cambiamenti clinici in essi.
  • A differenza di infettivo, l'artrite reumatoide colpisce non piccole ma medie articolazioni:
    • ginocchio, polso, gomito, caviglia.
  • La poliartrite nei bambini con reumatismo di solito non dura a lungo e passa per diversi giorni dopo l'assunzione di farmaci antibatterici e antinfiammatori.

Sindrome addominale

La sindrome addominale nei bambini può a volte essere osservata nei primi giorni della malattia con reumatismo.

Si manifesta:

  • dolore addominale di localizzazione poco chiara;
  • vomito, mal di testa, febbre alta;
  • Aumentare il ROE fino a 40 - 50 mm.

I sintomi della sindrome addominale ricordano l'appendicite. A differenza dell'appendicite:

  • i dolori con AS sono instabili;
  • durante il sonno sono assenti la tensione dei muscoli addominali e il dolore durante la palpazione.

Malattia renale

  • Di solito, i disturbi renali nei bambini si verificano a causa di tossicosi streptococcica, e passa senza un trattamento speciale dopo l'eliminazione della messa a fuoco infettiva.
    • Nei primi giorni nelle urine si trovano proteine ​​e singoli globuli rossi.
  • La nefrite reumatica può verificarsi al terzo grado di attività e di solito ha una forma ematica con un decorso favorevole.
    • La nefrite reumatica richiede una maggiore terapia reumatica e speciale per i reni.
  • Con insufficienza circolatoria del secondo terzo grado nei bambini con reumatismo, si può sviluppare una sindrome del rene stagnante.

Lesioni cutanee

  • Il più spesso in bambini con reumatismo, alcuni eritema anulare piatto sono formati:
    • colore delle eruzioni cutanee rosa pallido;
    • posizione - petto, schiena, spalle;
    • L'eruzione cutanea non causa prurito e non lascia tracce dietro di sé.
  • Quando la fase è attiva, si può osservare rash da orticaria (orticaria):
    • vesciche rosa brillante che sporgono sopra la pelle;
    • Le eruzioni cutanee possono occupare una grande superficie e causare bruciore e prurito.
  • I noduli reumatici nei bambini sono rari e per lo più con reumatismi gravi:
    • si trovano sia vicino alle articolazioni che sui palmi delle mani;
    • indolore e immobile dovuto all'adesione ai tendini;
    • taglie - dai piccoli grani di miglio alle grandi noci.

Corea nei bambini

La corea è una malattia nervosa e la principale caratteristica distintiva del reumatismo infantile.

I segni della corea reumatica sono:

  • disturbi comportamentali
  • ipercinesia
  • disturbi di coordinazione
  • atonia muscolare

Clinicamente, questo si manifesta come segue:

  • Il bambino diventa molto irritabile, senza motivo e fa continuamente smorfie.
  • Tutti i movimenti sono incontrollati e tutto si muove:
    • arti, muscoli facciali e del collo;
  • Né si siedono né si mangia un bambino non si può, rovina la calligrafia;
  • A causa della debolezza muscolare, è difficile camminare, tutti gli oggetti cadono dalle mani.
  • Il fatto che questa non sia una capricciosità ordinaria, ma una corea nervosa, aiuta a scoprire i seguenti test:
    • Il test Filatova - se prendi la mano del bambino nelle tue mani, allora senti una leggera contrazione.
    • Test di Czerny: durante l'inalazione la parete addominale anteriore non protrae ma si ritrae.
    • Un sintomo di occhi e lingua - un bambino non può contemporaneamente chiudere gli occhi e sporgere la lingua.
    • Sintomo di atonia muscolare "spalle flaccide" - quando si solleva le ascelle, le spalle si sollevano e la testa si trova tra di loro.
    • Test nasale delle dita - una mancanza quando si tenta di toccare l'indice della punta del naso indica un disturbo di coordinazione dei movimenti.

La corea può essere ritardata fino a tre mesi ed è accompagnata da endocardite e talvolta può manifestarsi in forma paralitica.

Diagnosi di reumatismo nei bambini

  • La diagnosi di reumatismo nei bambini malati inizia con un esame con un pediatra o reumatologo:
    • la presenza di dolore e gonfiore alle articolazioni;
    • temperatura, impulso e pressione sono misurati;
    • il cuore è tappato;
    • In presenza di segni neurologici, viene effettuato un test.
  • Quindi il medico determina il piano per la diagnosi di laboratorio:
    • Esame del sangue generale con determinazione obbligatoria dei livelli di leucociti, ESR, linfociti, neutrofili.
    • Esame del sangue biochimico (test per la proteina C-reattiva).
    • Analisi batteriologiche (per la semina) - per determinare il tipo di batteri e la selezione di antibiotici.
  • La diagnosi strumentale viene effettuata principalmente per l'esame del cuore. Include:
    • Raggi X: per determinare la dimensione del cuore, i sintomi della cardiopatia reumatica e dei difetti della valvola cardiaca;
    • ECG (elettrocardiogramma) - determinazione dei ritmi cardiaci, dei sintomi del miocardio e della pancardite;
    • FCG (cardiogramma funzionale) - diagnosi di toni cardiaci e rumore.

Trattamento di reumatismo nei bambini

Trattamento stazionario

La prima fase del trattamento di un paziente reumatico con un bambino è obbligatoria in ospedale, dove viene posta per un periodo da sei a otto settimane.

Le prime due settimane vengono mantenute rigorosamente a riposo.

Farmaci prescritti:

  • Acido acetilsalicilico - ad un tasso di 0,15 a 0,2 g al giorno per ogni anno di età del bambino;
  • Salicilato sodico - 0,5 g / giorno per ogni anno;
  • Amidopirina - per 0,15 g con lo stesso calcolo.

In questa dose, i farmaci vengono prescritti per due settimane, quindi ridurre gradualmente il dosaggio.

Il trattamento farmacologico è condotto due - due mesi e mezzo.

  • Quando la messa a fuoco di streptococco infettiva è effettuata la terapia antibatterica con penicillina (le due prime settimane), e poi con bicillin-5
  • Quando si rileva miocardite o endocardite, il prednisolone viene prescritto per 0,5-1 mg per kg di peso del bambino (la norma giornaliera non è superiore a 30 mg).
  • I corticosteroidi (desametasone, triamcinolone) è prescritto per la seconda attività reumatismi grado -tert.
  • Quando prescritto insufficienza circolatoria, glicosidi cardiaci (ad esempio, Strophanthin) e diuretici.
  • Dolore cardiaco, sonno povero richiede un trattamento con fenobarbital, bromural.
  • Se ci sono manifestazioni articolari, la terapia è integrata dalla fisioterapia.
  • Il trattamento della corea è condotto da sedativi e ipnotici:
    • bromo, valeriana, cloralio idrato, luminale, barbamil, barbiturici;
    • corea necessità di creare un ambiente di pace, del potere di escludere i prodotti emozionanti e irritanti (caffè, cioccolato, spezie piccanti).

Trattamento di sanatorio

La seconda fase del trattamento viene effettuata in un sanatorio locale, nel quale:

  • terapia antiresidica
  • ginnastica terapeutica
  • terapia vitaminica, ecc.

Il trattamento dei reumatismi nei bambini è un processo lungo e difficile.

Tutto questo tempo è molto importante:

  • mantenere un buon atteggiamento psicologico del bambino, spesso comunicare con lui;
  • ventilare sempre la stanza;
  • fornire una nutrizione adeguata, con una predominanza di prodotti lattiero-caseari e vegetali.

Prevenzione dei reumatismi nei bambini

I bambini che soffrono di reumatismi, specialmente quelli con difetti cardiaci, sono necessariamente collocati nei registri del dispensario e vengono costantemente osservati.

La profilassi del farmaco è prescritta per i bambini cronicamente malati che hanno subito un attacco reumatico:

  • Per prevenire il ripetersi in primavera e in autunno, una volta alla settimana, la bicillina viene prescritta per un periodo da tre mesi a sei mesi dopo la dimissione dall'ospedale.
  • Con il reumatismo inattivo, la bicilina viene perforata due volte l'anno, una volta alla settimana in primavera e in autunno per sei settimane.
  • Dal primo giorno della malattia, l'angina o la tonsillite vengono prescritte antibiotico penicillina in combinazione con aspirina o amidopirina.
  • La profilassi medicamentosa dei reumatismi nei bambini è di diversi anni: la durata dipende dalla natura della malattia:
    • nei bambini con difetti cardiaci - 5 anni;
    • bambini senza difetti cardiaci, ma con attacchi reumatici acuti - tre anni dopo l'attacco;
    • a un reumatismo lento - non meno di tre anni.

L'importanza primaria per la prevenzione dei reumatismi è l'indurimento del corpo, l'esercizio moderato, la routine quotidiana adeguatamente organizzata e la nutrizione.

È anche necessario disinfettare regolarmente i focolai infettivi.

Guarda il video: Rimedi Naturali Contro L'artrite Alle Mani, Rimedi Per L'artrite E I Dolori Articolari (Dicembre 2019).

Loading...