Esiste una connessione tra osteocondrosi e ipertensione arteriosa

Può l'aumento della pressione nell'osteocondrosi toracica? Questa domanda si pone in pazienti che sono stati esaminati da molto tempo da un cardiologo riguardo l'ipertensione e il disagio nel cuore, e sono informati che la causa della malattia è la patologia della colonna vertebrale.

Molti, soprattutto gli anziani, rimangono insoddisfatti del risultato del sondaggio, pensano che la diagnosi non sia corretta, ma in realtà le patologie della colonna vertebrale spesso causano l'ipertensione.

Meccanismi di ipertensione

Molti affermano che i sistemi e gli organi del corpo umano non funzionano in modo isolato, ma interagiscono tra loro e si influenzano a vicenda, sembreranno banali.

Ma perché allora c'è un aumento della pressione nell'osteocondrosi della colonna vertebrale toracica, sembra strano? L'ipertensione arteriosa, che è sorta a causa dei processi di osteocondrosi nella colonna vertebrale, ha tre meccanismi di sviluppo:

  1. vascolare;
  2. neurologiche;
  3. miospazmichesky.
vascolare

Lo spostamento patologico delle vertebre è accompagnato da un bloccaggio della nave. Il flusso sanguigno parzialmente o completamente bloccato causa l'ipossia tessutale.

Cercando di compensare il digiuno cellulare, il corpo ridistribuisce il flusso sanguigno, inviando più sangue al sito di compressione della nave.

Il letto vascolare ostruito non è in grado di passare la quantità di fluido richiesta e pertanto l'aumento del flusso sanguigno viene ridistribuito sui vasi rimanenti, causando un aumento della pressione intravascolare.

Se questa condizione persiste per lungo tempo, allora una tale distribuzione del sangue viene programmata nel corpo e insorge un'ipertensione persistente che può persistere per un lungo periodo anche dopo il ripristino di un flusso sanguigno completo delle cellule.

neurologico

Per comprendere questo meccanismo dell'origine della patologia, vale la pena ricordare la struttura del midollo spinale. Da ciascuno dei suoi segmenti lascia un paio di radici, responsabili dell'attività motoria o innervazione di alcuni organi.

La particolarità della regione toracica è che quasi tutti i processi spinali innervano gli organi interni. Lo spostamento delle vertebre è spesso accompagnato da un pizzicamento del processo e dalla violazione dell'innervazione.

Se la colonna vertebrale, responsabile del tono vascolare, viene compressa, le pareti potrebbero perdere la capacità di rilassarsi e rimpicciolirsi in risposta a fattori esterni.

vasi del pericardio per un lungo periodo rimangono tono elevato, e il cuore per spingere il sangue in esse servire alla prossima contrazione, costretto a contrarsi con più forza, aumentando la velocità di pressione e portata.

L'alta pressione della colonna vertebrale toracica osteocondrosi si pone quando i germogli pizzicati che si estende dal toracica superiore o inferiore reparti cervicale: essi sono responsabili di tono vascolare.

Secondo le statistiche mediche, in pazienti ipertesi con malattie concomitanti tra osteocondrosi arvicothoracal, l'aumento della pressione molto più frequentemente e spontaneamente gocce per nessun motivo apparente.

Che la ragione di ipertensione essenziale - lombalgia, può essere sospettato tracciando il legame tra aumento della pressione sanguigna e l'insorgenza di mal di schiena.

In genere, crisi ipertonica si sviluppa sullo sfondo di dolore e può guarire spontaneamente dopo l'eliminazione del dolore.

Miospazmichesky

Come accennato in precedenza, il sistema cardiovascolare non è isolata, ma il sistema vascolare è circondato da altri tipi di tessuto muscolare e. Questo meccanismo è un po 'come le precedenti, solo con lui a causa della violazione di innervazione sviluppa spasmo muscolare.

I muscoli spasmodici bloccano parzialmente la nave, violando la sua pervietà. Con i miosistemi, l'ipertensione è stabile e con essa ci sono raramente crisi ipertensive.

Motivi per sospettare una connessione tra ipertensione e osteocondrosi

Il fatto che l'osteocondrosi del torace sia correlata e la pressione è indicata indirettamente dai seguenti sintomi:

  • emicranie frequenti senza causa frequenti;
  • debolezza e vertigini;
  • mancanza di coordinamento;
  • stanchezza cronica;
  • sensazione alterata nelle dita;
  • aumento e normalizzazione della BP senza connessione visibile con fattori esterni;
  • una sensazione di disagio dietro lo sterno.

Quasi il 75% dei casi in una fase iniziale della patologia della colonna vertebrale è accompagnato da dolore pseudo-cardiaco (non vengono rilevati cambiamenti ECG).

Ma se la colonna vertebrale non viene trattata in tempo, la violazione dell'innervazione o dell'afflusso di sangue dei tessuti porterà a cambiamenti distrofici nel cuore e nei vasi sanguigni.

Informazioni mediche sulla comunicazione fisiologica

Il fatto che l'osteocondrosi della colonna vertebrale e la pressione del torace siano correlate, testimoniano i risultati degli studi:

  • Nei processi infiammatori nei dischi intervertebrali, la conduzione degli impulsi nervosi viene quasi sempre interrotta e l'ipertensione è aggravata.Spesso, le crisi che si verificano quando esacerbano la patologia neurologica, difficile da fermare con il solito farmaco. Il sollievo nel paziente può verificarsi senza l'uso di farmaci antipertensivi dopo che il dolore nella colonna vertebrale è ridotto.
  • Se c'è un frequente pizzicamento dei processi, allora ci sono possibili forti fluttuazioni causali della pressione sanguigna da cifre molto alte a molto basse. A volte la diagnosi dell'IRR viene erroneamente diagnosticata.
  • Con il trattamento tempestivo dell'osteocondrosi, è possibile la guarigione spontanea della malattia ipertensiva. Con le forme trascurate della malattia della colonna vertebrale, questo è impossibile - nei vasi e nel cuore, i cambiamenti distrofici delle cellule si verificano a causa di una violazione dell'afflusso di sangue.

Apparentemente, c'è una connessione tra ipertensione e malattie vertebrali. E se durante l'esame diagnostico per la pressione alta si rivelano le patologie del disco intervertebrale, non ignorare questa conclusione. Dopo tutto, se la colonna vertebrale viene trattata in modo tempestivo, è possibile preservare la salute del cuore e dei vasi sanguigni.

Loading...