Teoria parassitaria dell'artrite reattiva nei bambini

L'artrite può svilupparsi come reazione a un'infezione trasmessa. In questo caso, nei tessuti dell'articolazione stessa, potrebbe esserci una relativa sterilità:

  • nel liquido articolare c'è un processo infiammatorio di tipo non piogenico;
  • Invece di batteri o virus, vengono rilevati solo frammenti isolati del loro DNA o RNA;
  • Esistono anche antigeni del sistema immunitario sui patogeni di alcune infezioni.

Questo tipo di artrite è chiamato reattivo. Per quale motivo l'artrite reattiva si sviluppa nei bambini, e come dovrebbe essere trattata?

Ragioni per l'artrite reattiva

Al fine di distinguere l'artrite infettiva da artrite reattiva, i medici hanno convenuto di considerare l'artrite reattiva come il risultato di infezioni intestinali o urogenitali causate dai seguenti patogeni:

  • yersinia (enterobatteri, barrette gram-negative);
  • Salmonella;
  • clamidia;
  • Shigella;
  • Campylobacter;
  • micoplasma;
  • altre infezioni parassitarie.

Fattori eziologici dell'artrite reattiva nei bambini

Anche se infettati con i microrganismi di cui sopra, l'artrite reattiva non interessa tutti i bambini.

Il principale fattore stimolante dell'artrite reumatoide è la presenza dell'antigene HLA-B27, che ha somiglianze strutturali con clamidia e batteri intestinali.Per questo motivo, viene trasversale reazione del sistema immunitario cessa di distinguere tra microbi e le loro cellule tissutali, che porta alla distruzione delle cellule sane e processi infiammatori cronici.

La prova del patrimonio genetico della propensione a RA - vettori HLA-B27 soffrono circa cinquanta volte di più coloro che hanno HLA-B27 è assente.

Nel 80% dei casi, RA è innescato da clamidia: infezione da Chlamydia ha preso proporzioni epidemiche, sparsi in tutto il mondo.

I sintomi di artrite reattiva nei bambini

RA si manifesta in età precoce a seguito dei sintomi articolari:

  1. oligoartrite periferico di tipo asimmetrico.
  2. colpisce soprattutto articolazioni della gamba (ginocchio, della caviglia, alluce), almeno - dorsale lombosacrale, della spalla e del polso articolazioni.
  3. I sintomi di infiammazione delle articolazioni iniziano dopo due o tre settimane dopo l'infezione.
  4. Altri sintomi che sono direttamente associati con l'infezione:
    • uretrite,
    • congiuntivite,
    • colite,
    • diarrea et al.

Come distinguere tra artrite reattiva da altri tipi di

Artrite reattiva è necessario distinguere da sepsi, virale, gottosa, la malattia di Lyme, reumatismi, artrite reumatoide giovanile e spondiloartrite:

  • L'artrite settica si verifica quando l'infezione purulenta che è caduto nel giunto, come ad esempio un trauma.
  • Viral - sulla base delle infezioni virali: l'influenza, rosolia, herpes, la parotite, l'epatite B, enterovirus, ecc ...
  • Gotta - a causa dell'accumulo di cristalli di urato sangue e la loro proliferazione nei tessuti delle articolazioni.
  • Malattia di Lyme - le conseguenze di un morso di una zecca infetta da borrelia.
  • I reumatismi sono il risultato di un'infezione streptococcica emolitica.
  • L'artrite reumatoide giovanile è causata da complessi fattori immunogenetici. I sintomi oligoartrite con lesioni predominanti degli arti inferiori e congiuntivite artrite reumatoide sono molto simili a artrite reattiva che diventa parte di un errore medico.
  • La spondilite giovanile è il risultato di artrite reattiva. Poiché oligoartrite estremità inferiori combinati con processi infiammatori delle articolazioni della colonna vertebrale e sacroiliaca, può essere scambiato per sintomi di spondilite anchilosante con artrite periferica.

Sindrome di Reiter con artrite reattiva

artrite reattiva nei bambini si manifesta spesso la sindrome di Reiter - una triade di sintomi:

artrite + uretrite + congiuntivite.


Se a questo si aggiunge al keratoderma triade (dermatosi come cheratinizzazione eccessiva), allora si parla di sindrome di Reiter varietà come tetrade di sintomi.

La natura delle manifestazioni cliniche è correlata al tipo di infezione.

Sindrome di Reiter con infezioni intestinali

Per le infezioni intestinali sono caratterizzati da:

  • Esordio acuto con febbre e intossicazione.
  • Triade classica dei sintomi:
    • cheratocongiuntivite con segni fotofobia, blefarospasmo, ulcere corneali, sclerite, uveite;
    • uretrite in forma acuta o subacuta;
    • artrite acuta.

Sintomi articolari in artrite acuta reattiva

In RA, causati da shigella o Yersinia si verificano:

  • artrite asimmetrica nelle articolazioni per lo più piccole degli arti inferiori;
  • sindrome da dolore pronunciato;
  • arrossamento della pelle sopra l'articolazione interessata e aumento della temperatura locale;
  • impressionante gonfiore dei tessuti periarticolari a causa della sinovite (in alcuni bambini le dita diventano salsicce);
  • cambiamenti distruttivi nelle articolazioni;
  • ipersensibilità della pelle;
  • contratture dolorose;
  • entesopatie - dolore nei punti di attacco del tendine di Achille, fascia plantare, legamenti interspinosi.
  • rigidità dei movimenti nell'articolazione cervicale, lombare e sacro-iliaca (il sintomo è più frequente nei ragazzi adolescenti portatori di HLA-B27).

L'artrite reattiva cronica può portare a spondiloartrite giovanile.

La sindrome di Reiter con infezione da clamidia

La triade dei sintomi ha un quadro più appiattito:

  • i ragazzi possono avere fimosi, sinechia, balanite;
  • ragazze - cistite, vulvite, vulvovaginite, leucocituria;
  • la congiuntivite è più spesso catarrale, di breve durata, ma soggetta a recidiva;
  • circa un terzo dei pazienti può sviluppare iridociclite con gravi conseguenze - perdita della vista;
  • l'artrite può a volte rimanere indietro per diversi mesi dopo le manifestazioni di congiuntivite e uretrite e di solito ha forme più lievi.

Sintomi articolari nelle infezioni da clamidia

  • L'artrite nella clamidia si sviluppa come mono- o oligoartrite, influenzando asimmetricamente le articolazioni degli arti prevalentemente inferiori.
  • Manifestazioni esplicite sotto forma di dolore acuto o restrizione di funzioni e movimenti sono assenti.
  • L'accumulo di liquido nelle cavità articolari è aumentato.
  • L'AR nelle infezioni da clamidia provoca frequenti recidive ed è incline a trasformarsi in una forma cronica.
  • La minaccia di sviluppo della spondiloartrite giovanile nei bambini è aumentata.

Diagnosi di artrite reattiva

La diagnosi di artrite reattiva nei bambini è difficile a causa del flusso latente del processo infettivo. L'artrite articolare a causa del suo aspetto tardivo e in caso di non rilevamento di batteri intestinali, clamidia e altri microbi è spesso considerata una malattia separata senza connessione con una possibile infezione.

Le difficoltà includono anche il rilevamento di microbi trigger:

  1. La prova diretta dell'infezione è l'individuazione di patogeni nelle vie urinarie, feci, vie urogenitali attraverso l'analisi batteriologica.
  2. L'evidenza indiretta è il rilevamento nel sangue di anticorpi diretti contro gli antigeni dei microbi di cui sopra mediante il metodo immunologico.
  3. Test di laboratorio aggiuntivi:
    • morfologico mediante preparazioni coloranti o analisi immunofluorescente;
    • microbiologico: rilevamento di frammenti di DNA di microbi nel sangue o nella cavità articolare;
    • cultura - l'isolamento della clamidia con l'uso di embrioni di pollo, animali da laboratorio e colture cellulari.

Trattamento dell'artrite reattiva nei bambini

  • Nel trattamento della clamidia, viene data preferenza agli antibiotici che possono accumularsi nelle cellule, poiché la clamidia è considerata parassita intracellulare:
    • macrolidi:
      • azitromicina, roxithromycin, vilprafen;
      • claritromicina (limiti di età - il farmaco non è ammesso per i bambini sotto i 6 anni inclusi).
    • Preparazioni di tetracicline e fluorochinoloni:
      • Sono più tossici e limitati nel trattamento dei bambini, ma sono accettabili per gli adolescenti.
  • Nel trattamento dell'AR causato da infezioni intestinali vengono usati antibiotici da un certo numero di aminoglicosidi:
    • amikacina, gentamicina.

Vengono utilizzati anche preparati di fluorochinolone.

Trattamento combinato

Un antibiotico non è sufficiente - è necessario includere gli immunomodulatori nello schema di trattamento combinato dell'artrite reattiva. Particolarmente efficace è stato l'uso di compresse sublinguali di licopene. Il trattamento è il seguente:

  • L'intero ciclo di trattamento con licopene è di 24 giorni.
  • Alla fine della prima settimana di assunzione di licopene, un antibiotico viene aggiunto al circuito.
  • La durata dell'antibiotico è compresa tra sette e dieci giorni.
  • Dopo la fine degli antibiotici, il trattamento con il licopide continua fino al completamento del corso di 24 giorni.

Trattamento sintomatico

Con l'artrite reattiva, che è gravata dalla sindrome articolare, vengono utilizzati i seguenti farmaci:

  • FANS per la rimozione di processi infiammatori e dolorosi:
    • diclofenac, meloxicam, ibuprofen, naproxen, nimesulide.
  • Con dolore forte e persistente, vengono somministrati brevi cicli di glucocorticosteroidi intra-articolari.
  • È anche possibile l'iniezione endovenosa di metilprednisolone a dosi elevate per tre giorni.
  • Con la rapida progressione della RA con segni di spondilite sullo sfondo di una maggiore attività immunologica, vengono prescritti immunosoppressori:
    • sulfasalazina o metotrexato.

Previsioni e prevenzione

Molto spesso, con una diagnosi corretta e preparazioni correttamente selezionate, si nota il recupero completo. L'eccezione è rappresentata dai bambini che hanno un antigene congenito HLA-B27 nel sangue - spesso soffrono di malattie croniche.

Nella prevenzione dell'artrite reattiva nei bambini, una grande responsabilità ricade sui genitori:

  • È importante prendersi cura dell'igiene della casa, della freschezza del cibo.
  • Se ci sono animali in casa, è necessaria la profilassi antiparassitaria permanente.
  • È necessario curare fino alla fine, invece di guidare all'interno di infezioni catarrali atipiche causate da micoplasma e altri batteri simili.
  • È molto importante prendersi cura della pulizia, e non solo nel piano domestico, ma anche nella scelta di un partner, proteggendosi da connessioni casuali, perché la clamidia viene trasmessa sessualmente:
    • Le infezioni dimenticate da clamidia possono essere trasmesse al bambino dalla madre alla nascita.
    • Si trovano ad essere difficili allo stesso tempo, perché assomigliano ai soliti processi infiammatori ginecologici con l'unica differenza che il trattamento con farmaci tradizionali non dà nulla.

L'individuazione tempestiva di infezioni atipiche e parassitarie in un bambino e nei membri della sua famiglia è una barriera nel modo di artrite reattiva.

Video: sintomi di artrite reattiva

Loading...