Benda per osteocondrosi - cosa cercare quando si sceglie e come usarlo

Con l'osteocondrosi le persone hanno molti momenti spiacevoli. La malattia inizia con un attacco acuto e, in assenza di trattamento, passa a una forma cronica lenta.

Il tessuto cartilagineo dei dischi intervertebrali diventa "sciolto", perde la sua elasticità e collassa gradualmente.

I loro bordi sporgenti comprimono le terminazioni nervose e causano un processo infiammatorio.

Per riportare le vertebre nella posizione corretta e ridurre la sindrome del dolore, i pazienti usano una benda per l'osteocondrosi.

Cosa cercare quando si sceglie?

A seconda di quale parte della colonna vertebrale si verificano i cambiamenti distruttivi (cervicale, toracico, lombare, lombo-sacrale), viene selezionato un modello adatto del dispositivo di supporto.

Può essere cinture mediche, reklinatory, bende, corsetti. Differiscono nel loro scopo funzionale, in termini di grado di rigidità e materiali utilizzati.

Possono essere usati solo con il permesso del medico curante, che decide in che modo il loro uso sarà opportuno in ciascun caso.

Come scegliere una cintura se la lesione vertebrale è plurale? Processi degenerativi nell'osteocondrosipuò verificarsi immediatamente in diversi segmenti vertebrali (cervicale e toracico, lombare e sacrale, ecc.).

Per il collo, il torace e la regione lombare si possono usare strutture combinate, ad esempio: toracico-lombare, cervico-toracico, lombosacrale.

Cosa dovrei cercare quando scelgo il modello giusto? Il medico prende in considerazione lo stadio della malattia e le caratteristiche fisiologiche del paziente, lo esamina attentamente e lo interroga, prescrive una serie di misure diagnostiche (RM, TC, esame radiologico).

Sulla base delle informazioni ricevute, lo specialista determina la causa della malattia. È sulla sua eliminazione e il trattamento è diretto.

I corsetti variano di proposito:

  • Aromatizzanti.
  • Fissaggio.

Le cinture correttive sono progettate per correggere la postura e riportare le vertebre nella posizione normale, e le cinghie di fissaggio non consentono ai segmenti vertebrali di spostarsi e fissare il risultato positivo del trattamento.

I muscoli della schiena sono supportati e diventano un forte "scudo" per le vertebre malate.

Le cinture mediche hanno un diverso grado di rigidità:

  • Morbido, elastico.
  • Medio-duri.
  • Fortemente rigido

Nelle forme non complicate della malattia, quando il processo infiammatorio è appena all'inizio, e i dischi intervertebrali hanno mantenuto la loro integrità, vengono utilizzate bande elastiche.

La loro azione principale è mirata a rilassare gli spasmi muscolari che causano dolore.

Di regola, questi adattamenti dall'interno hanno uno strato di cammello o lana di pecora, che ha un meraviglioso effetto riscaldante.

Ma i sintomi della schiena osteocondrosi possono essere più gravi quando le strutture ossee sono coinvolte nel processo di distruzione.

Può essere causato da protrusioni vertebrali, ernie intervertebrali, spostamento delle vertebre, traumatizzazione di diversi segmenti vertebrali.

Sul collo è posto il colletto di Shantz, e per i lombi si usano modelli con fodere di metallo o di plastica, ripetendo i rilievi del corpo umano.

Fissano in modo affidabile la parte malata della colonna vertebrale nella posizione corretta e alleviano parte del carico muscolare.

Le cinture di forte rigidità sono nominate, di regola, dopo operazioni complesse e lesioni gravi. Il corsetto aderisce strettamente al corpo, limitando l'ampiezza dei movimenti nella zona interessata.

I muscoli sono praticamente inattivi, ecco perché è così importante eseguire complessi complessi di esercizi di rinforzo nella fase di recupero del trattamento. I modelli fatti di solido, materiale solido sono fatti e sono equipaggiati con cinghie di tensione.

Come applicare?

Un corsetto per la colonna cervicale e lombare non può essere utilizzato tutto il giorno. Come indossare questo design correttamente? Se questi sono modelli medio-rigidi o fortemente rigidi, allora:

  1. L'uso della cintura il primo giorno di trattamento non deve superare un quarto d'ora. Ogni giorno questa volta aumenta di 5-10 minuti.
  2. Nel pomeriggio il corsetto viene applicato non più di 6 ore.
  3. Prima di riposare la notte, la cintura deve essere rimossa.
  4. La struttura dovrebbe essere regolarmente lavata con acqua calda e sapone.
  5. Il corsetto non deve essere stretto su aree aperte del corpo. La pelle sotto un materiale artificiale suda e diventa la ragione delle irritazioni cutanee.
  6. Le cinghie sono serrate in modo tale che la struttura non "cavalca" sul corpo, ma non la stringe eccessivamente. Soprattutto è pericoloso nel trattamento del reparto cervicale. L'afflusso di sangue al cervello e al midollo spinale viene disturbato dalle arterie vertebrali compresse e questo minaccia con conseguenze pericolose.

Non si può abusare dell'uso del corsetto medico e perché i muscoli iniziano a diventare gradualmente atrofizzati.

Dopo tutto, la cintura, assumendo una parte del carico muscolare, li rende inattivi. E questo porta al fatto che le fibre muscolari diventano flaccide e letargiche.

Si consiglia di utilizzare anche le cinghie elastiche solo con un aumento dello sforzo fisico, dell'ipotermia e dell'affaticamento. In ogni caso, il tempo di indossare il corsetto e il modello adatto deve essere determinato solo dal medico curante.

Loading...