Quali sono le cause delle vertigini nell'osteocondrosi cervicale e cosa fare al riguardo

Anche i giovani moderni conoscono la parola "osteocondrosi". Grazie al progresso tecnico, la malattia è diventata parte della nostra vita. Lavoriamo toccando la tastiera del computer, trascorrendo ore in movimento davanti al monitor.

Perso il solito per il movimento dei nostri antenati, passando dalla sedia al divano e viceversa. Nessuno è sorpreso dalla solita diagnosi: l'osteocondrosi. Ma solo per qualche ragione non attribuiamo importanza ai segni progressivi emergenti di una malattia insidiosa.

Perché la testa diventa vertiginosa quando ho un'osteocondrosi della regione cervicale? Alla malattia data non solo la testa è vertiginosa, a esso un numero di altri attributi sono anche inerenti:

  • Crunch quando si gira il collo, la testa;
  • Forte mal di testa parossistico;
  • "Silver vola" davanti agli occhi;
  • Un intero caleidoscopio di macchie di colore successive negli occhi;
  • Svenimento.

Se hai le vertigini, allora è giunto il momento di vedere un medico per iniziare il trattamento. Prima visita un neurologo che, se necessario, farà riferimento a uno specialista più specializzato: un vertebroneurologo o un chirurgo.

Non farti una domanda: la testa può ruotare con l'osteocondrosi cervicale? L'errore è fare la diagnosi da soli.Dopotutto, se hai un solo segno, può segnalare una varietà di malattie.

Che cosa causa la malattia?

Stile di vita sedentario, muscoli spasmodici di ipodynamia. Loro "lapidano", restringono, immobilizzano, spremono vasi sanguigni grandi e piccoli, terminazioni nervose.

La nutrizione del cervello si rompe, causando la sua carenza di ossigeno, portando a vertigini e persino svenimenti. Diventa chiaro se la testa può essere vertigini da osteocondrosi. Certo che può!

Gruppi di rischio

La malattia copre una vasta fascia di età - dai più giovani alle persone in età pensionabile. Chiunque trascuri di esercitare, l'attività fisica quotidiana, potrebbe presto o tardi essere a rischio.

Fin dalla giovane età è necessario condurre un corretto stile di vita, prestando attenzione alla cultura fisica e al movimento, in modo che in seguito non si chieda: cosa fare se la testa gira con osteocondrosi cervicale?

E cosa veramente fare

In primo luogo, deve essere diagnosticato con precisione. Questo è solo uno specialista qualificato. Per fare una diagnosi, la medicina moderna ha molti mezzi di diagnosi. Il medico, dopo aver ascoltato il paziente, decide di inviarlo alla risonanza magnetica, ai raggi X o agli ultrasuoni.

Il medico sa che il capogiro è possibile non solo con l'osteocondrosi cervicale, ma anche con varie malattie.

Le vertigini possono indicare molte altre malattie:

  • Problemi con l'apparato vestibolare;
  • Malattie dell'orecchio interno;
  • Malattie del sistema cardiovascolare;
  • Diabete mellito (un forte calo di zucchero nel sangue porta a vertigini);
  • Emicrania.

È importante sapere che in caso di osteocondrosi, la testa gira dalla minima svolta, di lato, e anche quando si gira il corpo - se il rachide cervicale è stato a lungo in una posizione. Vertigo dura da pochi minuti a ore, accompagnato da nausea, a volte vomito.

terapia

Il trattamento per l'osteocondrosi cervicale dipende dalla gravità della malattia - il grado di danno al rachide cervicale. Di norma, include un complesso di misure mediche:

  • trattamento farmacologico;
  • massaggio;
  • terapia fisica.

A seconda della gravità della malattia, il medico prescrive il trattamento in ospedale oa casa.

Quando l'osteocondrosi non è solo vertigini. I muscoli spasmodici danno molto dolore. Per alleviare il dolore, sono prescritti:

  • analgesici;
  • preparazioni non steroidee - per alleviare l'infiammazione e l'edema dei muscoli;
  • un corso di terapia vitaminica per migliorare il metabolismo nei tessuti;
  • i farmaci vasodilatatori non eliminano la causa della malattia, ma danno un effetto positivo, riducendo la possibilità di capogiri.

Attenzione per favore! Tutti i farmaci possono essere utilizzati solo dopo l'approvazione del medico curante.

Metodi ben collaudati di medicina alternativa, come l'agopuntura, la fitoterapia, usati dopo il trattamento principale. Aghi posizionati su zone biologicamente attive, muscoli resuscitati. Bevande utili da erbe sotto forma di infusi e tè rimuovono scorie e sale dal corpo.

Nel periodo di remissione persistente, viene mostrato il massaggio. Puoi massaggiare la zona del collo da solo. In primo luogo, con movimenti delicati, evitando sensazioni dolorose. A poco a poco, i muscoli, rilassando, permetteranno movimenti più vigorosi, rimuovendo efficacemente la tensione muscolare ed eliminando il dolore.

Non dimenticare di una corretta alimentazione. I medici hanno da tempo lanciato l'allarme sull'eccessivo consumo di sale, depositato sulle pareti dei vasi sanguigni, nelle articolazioni.

Quando si raccomanda l'osteocondrosi cervicale abbandonare l'uso di caffè forte, alcool, cibi affumicati, piatti con una sovrabbondanza di sale. Il fumo è il principale nemico dei vasi sanguigni e un provocatore di molte malattie.

Per alleviare i sintomi della malattia, è necessario fare amicizia con la cultura fisica. Gli specialisti LFK aiuteranno a scegliere l'insieme ottimale di esercizi per il rilassamento dei muscoli stanchi, il loro rafforzamento. La cosa principale, anche con il lavoro sedentario, non è quello di essere pigri, fare pause, fare gli esercizi prescritti.

In un giorno di ferie, non stare a casa vicino al computer, meglio camminare nella foresta, parcheggiare, andare in bicicletta. Muoviti attivamente, lasciandoti alle spalle problemi con la colonna vertebrale.

Per non fare la domanda "Perché l'osteocondrosi cervicale si sente male e le vertigini?" È sufficiente per soddisfare una semplice regola: seguire il giusto stile di vita.

Non sprecare la tua salute senza pensieri. Lo sport, la nutrizione, l'indurimento, il mantenimento di un'eccellente vitalità, il rifiuto delle cattive abitudini aiuteranno a mantenere il corpo libero da problemi di salute. Con il massimo sforzo, puoi dimenticare per sempre come gira la testa con l'osteocondrosi cervicale.

E se l'osteocondrosi cervicale esiste già, non è necessario posticipare il trattamento per dopo.Se contattate uno specialista in tempo, eviterete numerose complicazioni ed eliminerete il problema.

Guarda il video: Mal di schiena: esercizi e rimedi contro il dolore (Novembre 2019).

Loading...