Ortesi sull'articolazione del gomito: indicazioni per l'uso

Attualmente, nell'arsenale della medicina moderna, ci sono molti prodotti ortopedici che aiutano sia a curare che a prevenire le lesioni articolari. I prodotti più popolari che possono ripristinare la normale mobilità di un'articolazione danneggiata e assicurare la sua rapida riabilitazione sono:

  • ortesi;
  • serrature;
  • stecche;
  • fasciature;
  • spogliatoio.

Alcuni di questi prodotti sono strutture complesse con inserti in plastica, metallo e legno, cerniere che regolano la gamma dell'attività motoria.

I morsetti in tessuto sono fatti di materiali elastici che, oltre a fissare il giunto, hanno un effetto riscaldante e massaggiante. Tali prodotti sono pratici, affidabili, efficaci e rappresentano un'ottima alternativa alle bende di gesso.

Uno dei tipi di fissativi ortopedici per scopi speciali è l'ortesi del gomito.

Che cos'è un'ortesi del gomito?

L'ortesi sull'articolazione del gomito è un dispositivo ortopedico progettato per trattare e prevenire lesioni a questo segmento anatomico. La benda ulnare fornisce una fissazione stabile dell'articolazione, ha un effetto di riscaldamento e massaggio, allevia e riduce la sindrome del dolore.

La benda sull'articolazione del gomito è molto richiesta tra gli atleti, è usata sia in campo medico e di recupero, sia a scopo preventivo. Aiuta a stabilizzare e alleviare l'articolazione durante l'allenamento e il lavoro fisico. Inoltre, dopo l'operazione viene prescritta una benda sul gomito per mantenere la posizione anatomicamente naturale del gomito e nei processi patologici. Con le malattie articolari, la fascia del gomito può impedire lo sviluppo di processi degenerativi e degenerativi negli anziani e anche accelerare il recupero.

Quando è richiesto un gomito per l'articolazione del gomito

L'ortesi dell'ulna fornisce protezione del gomito per lesioni e malattie articolari. Qualsiasi persona può comprarlo e usarlo. Tuttavia, prima di utilizzare il prodotto, è necessario visitare un medico e ottenere i suoi consigli. Perché il dolore nell'area del gomito può avere origini diverse e causare molte malattie. Inoltre, solo uno specialista qualificato sarà in grado di scegliere il giusto tipo di ortesi, indicare il grado di fissazione e il tempo di indossamento, a seconda della lesione o della malattia articolare.Inoltre, quando si nomina una benda di fissazione, il medico prende in considerazione il peso, le dimensioni e le caratteristiche anatomiche del paziente.

Poiché i problemi con le articolazioni del gomito compaiono in caso di eccessivo stress, il tutore del gomito viene utilizzato principalmente da atleti professionisti e persone la cui attività lavorativa comporta una maggiore attività di questa parte dello scheletro. Ad esempio, una fasciatura del cosiddetto gomito di un giocatore di tennis (malattia dell'epicondilite) è indossata da quasi tutti i giocatori di tennis. La benda con l'epicondilite dell'articolazione del gomito stabilizza l'articolazione, gli fornisce una fissazione aggiuntiva, riduce il carico durante gli sport intensivi.

Pertanto, nella categoria di rischio di sviluppo di malattie dell'articolazione del gomito sono inclusi:

  • vogatori;
  • giocatori di tennis;
  • giocatori di golf;
  • pugili;
  • lottatori.

E anche rappresentanti delle seguenti professioni:

  • giardinieri;
  • sarta;
  • programmatori;
  • pale;
  • copywriter;
  • contabile;
  • minatori;
  • pittori.

Tutte le persone a rischio dovrebbero indossare un'ortesi al minimo disagio nell'area del gomito. Tale chiusura del gomito deve essere utilizzata in un periodo acuto di lesione.Inoltre, indossare l'ortesi è consigliabile anche dopo un trauma, poiché il trauma è considerato il fattore principale che contribuisce allo sviluppo di cambiamenti degenerativi e degenerativi dell'articolazione. Grazie all'ortesi, l'articolazione del paziente viene ripristinata molto più velocemente e non è più necessaria la benda di gesso.

Il periodo di recupero è molto importante nel trattamento di varie lesioni e malattie dell'articolazione del gomito. La durata del periodo e la velocità di ripristino dell'attività funzionale della mano dipendono da quanto adeguatamente verrà scelto il programma di riabilitazione.

Un'ortesi rigida del gomito è appropriata durante il periodo di riabilitazione dopo l'intervento chirurgico. In questo caso, fornisce protezione dell'articolazione durante il movimento e favorisce un rapido recupero.

Inoltre, i medici insistono nell'utilizzare una fasciatura di fissazione in presenza di processi infiammatori di articolazione (artrosi, borsite, artrite, artrite reumatoide, sinovite). Questa benda ha un effetto di guarigione, riscaldamento e massaggio.

Tuttavia, con tutti i vantaggi del dispositivo di fissaggio, ci sono alcune controindicazioni al loro utilizzo.Non ce ne sono molti, ma esistono:

  • malattie della pelle nella zona del gomito;
  • fratture aperte;
  • ferite sanguinanti;
  • reazioni allergiche alle sostanze che costituiscono l'ortosi.

Tipi di ortesi del gomito

Le parentesi graffe sono di tipi diversi. I più popolari tra loro sono ortesi e bende. Va notato che i termini "ortesi" e "benda" non sono identici. Naturalmente sono anche sinonimi, ma c'è una differenza significativa tra loro.

  1. La benda è un fermo fatto di un materiale elastico che si adatta perfettamente al corpo e ripete completamente tutte le sue pieghe. Tale morsetto è spesso chiamato supporto, dalla parola supporto - supporto. Il supporto del gomito stabilizza l'articolazione e ne assicura la fissazione affidabile. Tali serrature sono dotate di dispositivi di fissaggio resistenti, cinghie di regolazione, che consentono ai pazienti di controllare il grado di fissazione. Il supporto del gomito può combinare sia tessuto elastico e cotone, sia metallo, inserti in plastica.
  2. L'ortesi è un progetto ortopedico complesso costituito da strutture di fissaggio rigide (raggi, piastre, cerniere, regolatori di plastica). Tali fissativi sono usati per lesioni gravi o patologie articolari.

Tuttavia, in pratica, è molto difficile tracciare un confine chiaro tra questi dispositivi di fissaggio, poiché sia ​​il primo che il secondo hanno qualità e proprietà comuni.

Al momento, ci sono molte classificazioni di dispositivi di fissazione ulnare. Tutti hanno qualità individuali, hanno un effetto speciale e sono utilizzati in diverse situazioni. Consideriamo alcuni di loro.

Il morsetto di durezza massimo

Sono i fissatori inclusi in questo gruppo che sono chiamati ortesi vere. Sono fatti di materiali duri, rinforzati con piastre di metallo, ferri da maglia, fermagli e cerniere che forniscono la massima fissazione al giunto danneggiato.

Tali ortesi sono usate:

  • con gravi lesioni dell'articolazione del gomito;
  • con rottura di legamenti e tendini;
  • nel periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico.

Supporti di media durezza

Questo gruppo comprende prodotti realizzati con materiali compositi. La parte principale è costituita da spandex, ma all'interno del prodotto sono cuciti raggi e ossa in metallo. Questo tipo di fissatore, oltre alla sua principale funzione di supporto, ha un effetto riscaldante, massaggiante e analgesico.

Questo tipo di blocco è mostrato nei seguenti casi:

  • processi infiammatori cronici dell'articolazione del gomito;
  • processi degenerativi nelle articolazioni;
  • come profilassi per intensi sforzi fisici;
  • in tempo fresco e umido come agente riscaldante;
  • uso quotidiano da parte di persone a rischio.

Rinforzi morbidi

Le bende di questo gruppo sono le solite bende di fissaggio sul gomito. Tale benda sull'articolazione del gomito funge da agente preventivo e protegge l'articolazione sana da carichi pesanti. Questi sono semplici bende elastiche di tessuto denso, senza elementi rigidi ausiliari.

La benda sull'articolazione del gomito può essere utilizzata senza la raccomandazione di un medico, perché la sua applicazione incontrollata non può causare danni alle articolazioni.

I morsetti morbidi usano:

  • come strumento preventivo durante le attività sportive;
  • con lievi ferite e contusioni.

Caratteristiche dell'utilizzo di una benda

Ad oggi, lo sviluppo della scienza e della tecnologia ha permesso di raggiungere l'ortopedia di successi senza precedenti. È stato creato un numero enorme di dispositivi complessi e semplici, che consentono di alleviare significativamente la vita dei pazienti con lesioni dell'apparato muscolo-scheletrico.La benda di fissaggio viene utilizzata con successo nel periodo di recupero nei casi in cui non è necessario utilizzare il gesso, ma è necessaria una ridistribuzione uniforme del carico tra il paziente e l'articolazione sana.

In questo caso, la benda è insostituibile, poiché consente di ridurre la sindrome del dolore, fissare il gomito e scaricarlo.

In alcuni casi, sia a scopo preventivo che terapeutico, la benda viene indossata non solo sull'articolazione interessata, ma anche sulla spalla e sull'avambraccio. In questo caso, il dispositivo di fissazione stabilizza l'intera articolazione e, in generale, l'intero arto.

Con ferite lievi e piccole contusioni, è possibile utilizzare un'opzione di bilancio per l'articolazione del gomito. Si tratta di un bendaggio a maglia fatto in casa fatto di lana naturale, che può migliorare la microcircolazione del sangue e creare un effetto riscaldante. Questa benda è efficace nell'infiammazione delle articolazioni: reumatismi, sinoviti e altre malattie. Tuttavia, ripetiamo che tale ortesi viene utilizzata nei casi più semplici con lesioni lievi.

Un'altra opzione economica: una benda di tessuto elastico, utilizzata molto prima della comparsa di prodotti industriali.Tale fissativo è considerato efficace e universale, quindi è molto popolare fino ad oggi. La benda elastica è indispensabile nel caso in cui sia necessario alleviare muscoli e legamenti, ma in completa immobilizzazione non è necessario.

Quindi, è possibile nominare le caratteristiche principali di bende e ortesi sull'articolazione del gomito:

  • quando si utilizzano campioni con cattura dell'avambraccio, sono presenti dispositivi di fissaggio controllati, fermi e cinghie;
  • le ortesi rigide sono progettate per l'immobilizzazione completa di tutte le strutture articolari, devono essere in questa posizione fino al completo recupero;
  • cambiare il grado di fissazione, regolare l'angolo dell'ortesi può solo medico - ortopedico o consulente in un negozio specializzato per la nomina di un medico;
  • in peggioramento di malattie croniche (artrite, artrosi, epicondiliti, reumatismi) necessari per limitare la funzione locomotoria dell'articolazione, ma la benda uso moderato di fissaggio in modo da non interrompere il flusso di sangue e non ostacolare il deflusso di sangue;
  • quando si utilizza una benda semirigida sotto forma di bendaggio elastico, si osserva un doppio effetto: l'articolazione viene scaricata e, allo stesso tempo, viene ripristinata la sua attività funzionale.Non trattiene i movimenti, non preme sui tessuti molli e il livello di tensione e adattamento può essere regolato indipendentemente. È anche facile da rimuovere, indossare e anche lavare. I moderni leganti per bende ti permettono anche di nuotare in piscina e fare la doccia senza rimuoverli.

Come scegliere il tutore giusto

Prima di acquistare un ortesi, è necessario aderire a determinati criteri per la scelta di un prodotto di fissaggio. Tutte le ortesi e bende si distinguono per:

  • densità;
  • forza;
  • qualità;
  • qualità del materiale;
  • la costruzione;
  • prezzo.

Inoltre è necessario prestare attenzione al produttore. Non sempre i risparmi sono giustificati, è meglio scegliere un'ortesi di alta qualità di un noto produttore ad un prezzo più alto. Tuttavia, è necessario fare attenzione alle imitazioni. La benda deve essere caratterizzata da buone qualità elastiche, perché non è sempre possibile nasconderlo sotto i vestiti.

Un altro fattore importante nella scelta del prodotto è la dimensione. Se l'ortesi è piccola, i tessuti molli soffriranno di eccessiva compressione, se - ottimo, non sarà possibile fissare l'articolazione danneggiata nella posizione desiderata, che porterà ad un lungo periodo di recupero e alcune complicazioni.

Quando si sceglie un dispositivo, prestare attenzione ai suoi elementi di fissaggio (cinghie, dispositivi di fissaggio, dispositivi di fissaggio). Dovrebbero funzionare correttamente, non strofinare la pelle e non spremere il tessuto. Il materiale di cui è fatta l'ortesi deve essere piacevole al tatto e non causare irritazione. In questo caso, vale la pena studiare attentamente la composizione del prodotto e prestare attenzione alla loro capacità di provocare una reazione allergica. Il materiale da cui è composta la benda o l'ortesi deve essere traspirante, ipoallergenico e resistente all'usura. Inoltre dovrebbe essere ben lavato, non teso dopo il lavaggio e mantenere la sua forma.

Da queste caratteristiche dipende l'efficacia della struttura ortopedica, il grado della sua compressione e fissazione.

Va ricordato che ortesi differenti svolgono diverse funzioni:

  • determinare il grado di fissazione dell'articolazione del gomito;
  • svolgere una funzione protettiva;
  • migliorare la circolazione sanguigna.

Quando si sceglie una benda o un'ortesi, si dovrebbe tenere presente che questi prodotti, sebbene abbiano alcune somiglianze, ma il livello di fissazione, compressione e stabilizzazione è diverso per loro. Alcuni di loro proteggono il giunto, altri lo scaricano e lo sistemano a diversi livelli in una certa posizione.

Se, con immobilizzazione prolungata dell'arto, il paziente sviluppa una contrattura, allora è opportuno utilizzare un'ortesi a cerniera. Nella modalità più parsimoniosa ripristina la funzionalità degli arti ad un livello fisiologicamente normale.

Spesso, una benda correttamente selezionata sostituisce con successo la benda di gesso, mentre la circolazione sanguigna nei tessuti non è disturbata, l'articolazione rimane moderatamente mobile e si può rimuovere e fissare il dispositivo di fissaggio in qualsiasi momento.

Tuttavia, nella domanda su cosa usare: una gomma o una fasciatura di gesso, l'opinione dello specialista è una priorità. Solo lui è in grado di valutare la situazione, il livello di danno all'articolazione e la scelta del metodo di trattamento. Pertanto, non auto-medicare e acquistare una benda dopo essere stati feriti. Prima di tutto, vale la pena visitare un dottore per ottenere il trattamento giusto.

Come scegliere la giusta dimensione delle ottiche?

Un criterio importante nella scelta di un'ortesi è la dimensione. Abbiamo già scritto sopra, perché è così importante che l'ortesi sia giusta per il paziente. E ora impariamo come determinare la tua taglia.

Per determinare le sue dimensioni, è necessario misurare la circonferenza del braccio nella zona dell'articolazione del gomito. In questo modo:

  • con una circonferenza del gomito di 24-26 cm, la taglia sarà S;
  • circonferenza 26-28 cm - taglia M;
  • 28-31 cm-L;
  • 31-34 cm - XL;
  • più di 34 - la dimensione di XXL.

Quando acquisti ortesi in un salone specializzato, aiuti sempre il venditore - un consulente, ma allo stesso tempo affidandosi alle raccomandazioni di un medico.

Quando si scelgono ortesi rigide sulle cerniere, si dovrebbe tener conto di un'altra sfumatura: è necessario misurare la lunghezza dell'avambraccio (la distanza tra l'epicondilo laterale dell'omero e l'articolazione 3 metacarpo-falangea). A una distanza di fino a 20 cm - la dimensione desiderata sarà S, con una distanza superiore a 20 cm - la dimensione di L.

Inoltre, quando si acquista un'ortesi a cerniera, è necessario tenere in considerazione che i modelli per le mani destra e sinistra sono in vendita, così come le opzioni universali che sono adatte per entrambe le mani sinistra e destra. L'acquisto di una tale ortesi è più conveniente e pratico.

Funzionamento e manutenzione

Affinché le bende dal tessuto durino a lungo, è necessario garantire un'adeguata cura e lavaggio del prodotto. Per questo, devono essere osservate diverse semplici regole:

  • Lavare il prodotto con le mani solo in acqua fredda;
  • non usare agenti sbiancanti;
  • Non stirare o torcere una benda forte;
  • Asciugare su una certa superficie, ma non appendere come i vestiti per evitare di allungare il prodotto.

L'ortesi metallica deve essere regolarmente pulita con un panno umido.

Guarda il video: Supporto per Gomito Sport - Applicazione e utilizzo (Dicembre 2019).

Loading...