Chirurgia per rimuovere l'ernia della colonna vertebrale

La microdiscectomia è un'operazione mini-invasiva per la quale vengono utilizzati un microscopio operatorio e speciali strumenti microchirurgici.

Il compito principale della microdiscectomia è la rimozione dell'intera ernia o particella libera del disco (sequestro), che si trova nel canale vertebrale praticamente senza disturbi delle formazioni muscolari e ossee.

Dopo l'operazione di microdiscectomia, il periodo di recupero si riduce a diversi giorni e la sindrome del dolore regredisce rapidamente. Prima di eseguire questa operazione, è richiesta una risonanza magnetica o TC.

L'intervento chirurgico per rimuovere l'ernia della colonna vertebrale è pericoloso?

Naturalmente, ogni dottore, prima di tutto, raccomanda un trattamento conservativo (non chirurgico) ai suoi pazienti, dal momento che qualsiasi intervento chirurgico nel lavoro del corpo è un certo tipo di rischio.

Ma nel caso in cui tutti i metodi proposti non abbiano il risultato desiderato per lungo tempo, c'è una sindrome dolorosa prolungata e intensa - la chirurgia per rimuovere un'ernia della colonna vertebrale può essere il metodo di trattamento più efficace.Ci sono anche una serie di indicazioni in cui la rimozione dell'ernia vertebrale è una necessità.

Regarder la vidéo: Les suites de l'opération de la hernie discale (Settembre 2019).