Fa male il collo? - aiuterà a caricare con osteocondrosi cervicale!

I disturbi più comuni nella cartilagine delle articolazioni dell'uomo moderno sono causati da osteocondrosi di varie parti della colonna vertebrale, a causa di carichi statici costanti. Questa malattia può svilupparsi nell'articolazione, ma il più delle volte sono colpiti i dischi intervertebrali del collo, del torace e della schiena. Per la prevenzione e il rafforzamento delle vertebre, la carica è prescritta per l'osteocondrosi cervicale a casa insieme ad altri farmaci.

Caricare con osteocondrosi della colonna vertebrale toracica o con lesioni nel collo o nella parte bassa della schiena è parte integrante della terapia complessa, poiché esercizi adeguati rafforzano i muscoli e promuovono il rinnovamento delle cartilagini intervertebrali. Pertanto, la carica regolare per la schiena e il collo può impedire lo sviluppo di osteocondrosi.

Come eseguire correttamente la ginnastica terapeutica?

Quando la malattia è in uno stadio acuto, si consiglia al paziente di dormire o semplicemente di sdraiarsi su una superficie dura, posizionando un rullo sotto le ginocchia, che contribuirà ad alleviare un po 'la tensione muscolare. Per calmare il dolore acuto alla spina dorsale causato dalla compressione del nervo, viene anche prescritto il nuoto, che migliora anche il flusso sanguigno e linfatico.Come risultato del complesso di esercizi eseguito correttamente per la colonna vertebrale, le rotture degli anelli fibrosi sono sfregiate, il paziente si sente sollevato. Quindi puoi iniziare l'allenamento.

Tuttavia, gli esercizi terapeutici per esercizi al petto, alla vita o al collo per l'osteocondrosi devono essere eseguiti correttamente dal paziente:

  1. Gli esercizi per la colonna vertebrale sono consentiti solo durante la remissione, quando il paziente non sente dolore acuto.
  2. Prima di iniziare a praticare usando le tecniche di un particolare specialista. Vale la pena consultare il medico curante e scegliere il metodo che è giusto per te.
  3. Solo un allenamento regolare ti consentirà di sperimentare un risultato notevole. Si consiglia di eseguire esercizi ogni giorno.
  4. Prima dell'allenamento, il corpo deve essere riscaldato: fare un facile riscaldamento, fare una doccia di contrasto, completare le procedure dell'acqua con un getto caldo.
  5. Le prime sedute dell'ampiezza dei movimenti e del carico durante l'esercizio dovrebbero essere minime. L'intensità del carico dovrebbe essere aumentata gradualmente.
  6. Gli esercizi dovrebbero essere eseguiti senza intoppi, con posture corrette, anche dietro, senza cretini acuti e ad andatura moderata.
  7. Anche respirare dovrebbe essere giusto, non puoi trattenere il respiro mentre fai questo o quell'esercizio.
  8. Per evitare il sovraccarico del tessuto muscolare, si dovrebbero alternare esercizi di rilassamento e tensione.
  9. Nel caso di osteocondrosi cervicale, l'inclinazione all'indietro e la rotazione della testa in un cerchio sono controindicati.
  10. Se il dolore alla colonna vertebrale aumenta durante l'esercizio, la carica deve essere immediatamente interrotta.

Ricordate! Durante l'esacerbazione dell'osteocondrosi, qualsiasi esercizio per estendere la colonna vertebrale è VIETATO! Altrimenti, a causa della maggiore pressione sulle terminazioni nervose, il dolore si intensificherà.

Quali esercizi eseguire con l'osteocondrosi cervicale?

Molti moderni maniaci del lavoro soffrono di osteocondrosi cervicale, che trascorrono la maggior parte del loro tempo in posizione seduta, sepolti in dispositivi informatici. Tuttavia, se esegui regolarmente esercizi speciali, la malattia può essere evitata o curata. Il carico per l'osteocondrosi del rachide cervicale può essere eseguito sdraiandosi sulla schiena o sedendosi su una sedia.

Una serie di esercizi in posizione reclinata:

Posizione di partenza: sdraiati sulla schiena sul pavimento duro.Massimizza i muscoli delle braccia e del collo, posiziona le mani lungo il corpo.

  1. Espirando, sul pavimento, allunga la mano destra del ginocchio destro, allo stesso tempo piega la mano sinistra e tira il polso verso l'ascella sinistra. Inspirare, tornare alla posizione di partenza. Ripeti per l'altro lato.
  2. Girate la testa a sinistra ea destra, con le orecchie che toccano il pavimento. In un punto intermedio, quando la vista è rivolta verso l'alto, è necessario rimanere per 1 secondo.
  3. Alza la testa e cerca di raggiungere il petto con il mento. Torna alla posizione di partenza e rilassare completamente i muscoli del collo.

Il numero di ripetizioni è 10 volte per ciascun lato.

Esercizi terapeutici per osteocondrosi cervicale, seduto su uno sgabello:

Posizione di partenza: sedersi su una sedia, abbassare le braccia, raddrizzare la schiena, raddrizzare le spalle.

  1. Ruota la testa da sinistra a destra, dolcemente e delicatamente, indugiando per 1 secondo in un punto intermedio.
  2. Piega lentamente la testa in avanti finché non si ferma, finché il mento non tocca il petto. Quindi tornare lentamente alla posizione di partenza.
  3. Tira indietro la testa un po ', cercando di attirare il mento, e aspetta per 1 secondo. Allo stesso tempo, non piegare il collo, non inclinare la testa lateralmente.
  4. Abbassa il mento verso il petto e ruota lentamente la testa verso sinistra e verso destra.
  5. Piegare delicatamente la testa sulla spalla sinistra e mantenerla in questa posizione per 10 secondi, quindi sull'altro lato.
  6. Girare lentamente la testa verso destra e abbassare il mento sulla spalla, tenere premuto per 10 secondi, ripetere per il lato sinistro.
  7. Metti le mani sulla parte posteriore della testa e spingila in avanti, cercando di resistere alla testa.
  8. Siediti davanti al tavolo, appoggiandoti i gomiti, mettendo un palmo sulla fronte e premendo la fronte contro il palmo, dando resistenza per 10 secondi.

Riposo tra gli esercizi - 10 secondi.

Si consiglia di eseguire gli esercizi sopra elencati quotidianamente durante gli esercizi mattutini. Ma ricorda che non puoi ruotare la testa in un cerchio, altrimenti potresti ferirti al collo. La tecnica della performance può essere vista sul video:

Come posso esercitare l'osteocondrosi al torace?

Spesso l'osteocondrosi cervicale è accompagnata da uno spasmo al torace. Il sintomo di osteocondrosi nella colonna vertebrale toracica è, periodicamente, il dolore al petto. Per prevenire lo sviluppo di questa malattia, è necessario monitorare la postura e mantenere i muscoli del petto tonica.Quando si cammina o si è seduti, la schiena dovrebbe essere uniforme, le spalle raddrizzate.

Caricare con osteocondrosi al torace aiuta a mantenere e sviluppare il tono dei muscoli della schiena e dell'addome, assicura la normale mobilità delle vertebre toraciche:

  1. Sedersi su una sedia, raddrizzare le spalle e la schiena. All'uscita, piegati all'indietro e in caso di inalazione, avanti ("rotella toracica").
  2. Spazzolare le mani tra le ginocchia "nel castello". Quando inspiri, inclina il corpo a sinistra, facendo un'espirazione - torna alla posizione iniziale. Ripeti a destra.
  3. Sdraiati sulla schiena, distendi tutto il corpo. Inspirando, distendi le braccia dietro la testa, espirando - lungo il tronco.
  4. Stenditi sul pavimento, allarga le braccia, ruotando i palmi delle mani. Alza la mano destra, disegnala in un piano verticale lungo il semicerchio e posizionala a sinistra. Il tronco in questo momento si apre, la spalla destra e la scapola si alzano, il bacino deve rimanere immobile. Ripeti per l'altro lato.
  5. Piega il "blocco" del palmo dietro la testa. Sollevare le spalle e la testa, mentre si sforzano i muscoli addominali.
  6. Sdraiati sullo stomaco, metti le mani sul pavimento, sotto le spalle. Sollevare delicatamente la parte superiore del tronco, piegando il petto. Tienilo in alto per 10 secondi e torna lentamente alla posizione di partenza.
  7. Tirare le mani in avanti sul pavimento, guardare il pavimento.Fai a turno alzando l'una o l'altra mano, sollevando la spalla da terra.
  8. Mettiti a quattro zampe, alza la mano destra, mentre apri la parte superiore del tronco e della testa, guarda in alto. Ripeti con la mano sinistra.
  9. Metti le ginocchia larghe e piega la schiena. Tirare il ginocchio sinistro verso il gomito destro, riportare la gamba nella posizione iniziale. Ripeti con il ginocchio destro.

Il numero di ripetizioni è 10 volte per ciascun lato. Maggiori dettagli sulla tecnica di ginnastica per la colonna toracica sono disponibili sul video:

Come correttamente fare ginnastica da un osteochondrosis in un lombo?

Spesso il lavoro sedentario è accompagnato da una lunga posizione in piedi. Quindi non c'è solo la cervicale, ma anche l'osteocondrosi del reparto lombosacrale. Il dolore alla schiena e alla zona lombare aiuterà a rimuovere l'esercizio regolare dall'osteocondrosi e dal riposo attivo. La ginnastica terapeutica allevia la tensione dei legamenti, delle articolazioni e dei muscoli della colonna vertebrale lombosacrale:

  1. Sdraiati sulla schiena, le gambe piegate alle ginocchia, i piedi dovrebbero stare sul pavimento. Sollevare una gamba e premere il ginocchio sugli addominali con le mani. Ripeti con l'altra gamba.Quindi raddrizzare le gambe, metterle sul pavimento e fare un esercizio simile: a turno alzando e piegando le gambe, premere le ginocchia verso lo stomaco con le mani.
  2. Piega le ginocchia, lascia i piedi sul pavimento, allunga le braccia lungo il corpo. Sollevare il bacino, appoggiandosi alla parte inferiore dell'area toracica, e raddrizzare la parte bassa della schiena, quindi abbassare la parte bassa della schiena verso il pavimento, arrotondandola.
  3. Piega le gambe e premi i fianchi con le mani sulla pressa addominale, intorno alla schiena. Rotolare avanti e indietro sulla schiena, lentamente e in modo uniforme, senza sobbalzi.
  4. Stai a quattro zampe, gambe divaricate, larghezza delle spalle divaricata. Attraversando il lato sinistro della mano, piegare il tronco a sinistra, allungando la metà destra del corpo. Ripeti per l'altro lato.
  5. Abbassa la testa, guardando in basso. Raddrizzare una gamba in parallelo al pavimento, tornare alla posizione originale. Ripeti per l'altra gamba.

Questi semplici esercizi con esercizi regolari possono notevolmente facilitare la vita delle persone che soffrono di osteocondrosi, ma il trattamento dovrebbe essere completo. Una carica non è abbastanza. La terapia include anche fisioterapia, stretching, massaggi e farmaci.Il compito della ginnastica terapeutica è quello di rafforzare i muscoli e legamenti nel corpo, che può alleviare il carico dalla colonna vertebrale.

Cosa dovrei fare per prevenire l'osteocondrosi cervicale?

Nonostante molti di noi abbiano un lavoro sedentario, e l'osteocondrosi nella regione cervicale è molto comune, ciò non significa che questa malattia debba apparire esattamente in voi. Prevenire l'emergenza e lo sviluppo della malattia può essere, se si seguono le semplici raccomandazioni degli specialisti:

  • seduto alla scrivania, al computer a casa o in ufficio, controlla la tua postura;
  • una volta all'anno visita l'ortopedico, controlla le condizioni della colonna vertebrale;
  • guardare il peso, non superare il peso corporeo consentito;
  • fare sport, nuoto, yoga;
  • consumare verdure, frutta, alimenti proteici;
  • dormire su un letto duro, un materasso ortopedico e mettere un cuscino basso sotto la testa;
  • non fare movimenti improvvisi del collo;
  • rinunciare a sigarette e alcol in grandi quantità.

Seguendo questi consigli, eseguendo esercizi terapeutici, facendo regolarmente sport, non solo puoi prevenire la comparsa di osteocondrosi, ma anche curare questo disturbo, se ce l'hai.Tuttavia, per prima cosa dovresti consultare uno specialista che possa scegliere correttamente una serie individuale di esercizi da osteocondrosi cervicale, toracica o lombare.

Loading...