Sintomi di ernia dell'apertura esofagea del diaframma

Diversi tipi di ernia del diaframma hanno sintomi simili, ma molto spesso appaiono al momento del pericolo di malattia per il corpo, ma non dopo lo sviluppo della malattia, quindi è importante prestare attenzione a piccoli segni di deterioramento della salute, disagio, cambiamenti esterni. Quando il diaframma si indebolisce, l'apertura esofagea si allarga e gli organi della cavità addominale penetrano nel torace, che non può passare completamente senza lasciare traccia al paziente. Le ernie dell'apertura esofagea del diaframma (HPAP) si verificano in più fasi, il passaggio a quest'ultimo comporta gravi conseguenze per gli organi interni, e solo allora si manifestano i sintomi marcati. Attraverso l'apertura dilatata del diaframma, la parte cardiaca dello stomaco penetra più spesso insieme alla parte addominale dell'esofago, e nei casi trascurati anche l'intero stomaco si sposta.


I medici diagnosticano il gliding, parasophageal e GAP misto. Quando scorre la protrusione, l'ernia si sposta dalla cavità toracica al suo posto anatomico quando il paziente è in uno stato calmo. Con GVF parassofageo è fissato nella cavità toracica ed è più spesso complicato.

Cause di HBPD

La gravità dei sintomi di HAART dipende in gran parte dal fattore causale. Esistono ernie congenite e acquisite che si verificano anche durante lo sviluppo fetale o negli adulti.

Alla formazione del GVPD acquisito sono:

  • violazione del funzionamento del corpo;
  • aumento della pressione intrauterina durante la gravidanza, con tosse costante, stitichezza, gonfiore;
  • diminuzione dell'elasticità del tessuto muscolare sullo sfondo dell'invecchiamento fisiologico dell'organismo;
  • trauma addominale cronico e acuto;
  • obesità, peculiarità dell'organismo delle singole persone.

Importante! Malattie congenite, patologie del sistema endocrino, disordini metabolici possono anche innescare un processo patologico.

I sintomi della malattia

Le manifestazioni cliniche del GAPD differiscono a seconda dello stadio del processo patologico:

  • GVOD 1 grado - oltre il diaframma, lascia solo la parte addominale dell'esofago;
  • ГПООД 2 gradi - sopra il diaframma si trova la parte superiore dello stomaco;
  • ГПООД 3 gradi - c'è un accorciamento dell'esofago e la maggior parte dello stomaco entra nella cavità toracica.

Al primo stadio potrebbe già esserci una malattia concomitante, come la gastrite da reflusso.In questo caso, ci sono sintomi di infiammazione: dolore durante la deglutizione, difficoltà nel far passare il cibo attraverso l'esofago, sensazione di un corpo estraneo. Il reflusso è un getto nell'esofago del contenuto dello stomaco, perché le sue pareti sono colpite, il paziente inizia bruciore di stomaco, eruttazione, alitosi.

Nella seconda fase, i sintomi si manifestano sotto forma di dolore dopo aver mangiato, singhiozzo, disfagia (deglutizione), aumento della salivazione. L'ernia diaframmatica può provocare nausea, deterioramento della salute generale, debolezza e mancanza di appetito.

Al terzo stadio dell'ernia del diaframma, i sintomi si accentuano. Il ritmo cardiaco è rotto, il paziente ha tachicardia, dolore toracico con irradiazione nella parte posteriore, la spalla sinistra. Il dolore può avere una natura bruciante e appare periodicamente, principalmente dopo un eccesso di cibo.

Sintomi di complicanze

L'ernia complicata dell'apertura esofagea del diaframma ha sintomi comuni di malattie del tratto gastrointestinale, così come manifestazioni specifiche. Alcune condizioni in cui l'organo è intrappolato devono essere trattate immediatamente, poiché sono pericolose per la vita.

La lesione dell'ernia del diaframma si manifesta con i seguenti sintomi:

  1. Sanguinamento interno in caso di esofagite ulcerosa;
  2. Dolore all'addome e al torace;
  3. Patologie respiratorie: tosse persistente, bronchite con formazione di essudato, asma;
  4. Patologie cardiache: stenocardia, dolore toracico, disturbi del ritmo cardiaco;
  5. Malattie dentali: malattie gengivali, alitosi, stomatite, lesioni cariose dei denti;
  6. Malattie della laringe, laringite, otite, stenosi della laringe.

L'esame di pazienti con ernie complicate viene eseguito da medici di diverse specializzazioni: pneumologo, cardiologo, gastroenterologo, chirurgo addominale.

Segni diagnostici

I pazienti con ernia del diaframma sottoposti a diagnostica a raggi X e endoscopica, che consente di valutare le condizioni di tutti gli organi coinvolti nel processo patologico.

Radiografia quando si sospetta un'ernia del diaframma:

  1. L'ernia parassitaria è rivelata durante la radiografia di routine della tomografia computerizzata;
  2. L'ernia assiale del diaframma viene rivelata durante la radiografia con una sostanza di contrasto.

Fibroesofagogastroduodenoscopia con il metodo di esame endoscopico permette di vedere il processo infiammatorio della mucosa dell'esofago e dello stomaco,stato dello sfintere esofageo, gastrite da reflusso. Ai fini del diagnostiche aggiuntive effettuato il monitoraggio del pH: intraesofagea quotidiana e di due notti. La manometria dell'esofago aiuta a identificare le aree di maggiore pressione, che in seguito elimineranno il presunto fattore causale.

trattamento

Il trattamento complesso di un'ernia è necessario con l'uso di preparazioni medicinali, procedure fisioterapiche, dieta. Il paziente deve cambiare il loro stile di vita, per eliminare le cattive abitudini, e poi sarà in grado di sbarazzarsi della malattia. Il trattamento chirurgico di ernia iatale è eseguita nella malattia complicata, con le condizioni di pericolo di vita.

Come trattare correttamente GPOD?

  1. Il paziente dovrebbe dormire con una testa sollevata di 20 cm;
  2. Esclusione di alto sforzo fisico;
  3. Rispetto della dieta: mangiare ogni poche ore;
  4. L'accettazione di farmaci: antiacidi, analgesici, antispastici, farmaci che riducono l'acidità gastrica, procinetici.


Il trattamento chirurgico è il metodo di fundoplicatio, dopo di che la malattia è completamente eliminato, ma il rischio di recidiva rimane.Dopo l'operazione una persona sottoposta a un esame regolare con un gastroenterologo, aderisce al regime di dieta, tratta le malattie concomitanti.

Guarda il video: Ernia Iatale (Settembre 2019).